Utente:Luigi Catalani

Da Wikimedia Italia.
Versione del 9 gen 2017 alle 15:26 di Luigi Catalani (Discussione | contributi) (Università: + progetto CNR)

Presentazione

  • Dal 2003 lavoro come bibliotecario presso la Biblioteca Provinciale di Potenza.
  • Dal 2008 sono professore a contratto di Informatica applicata alle scienze filosofiche presso l'Università di Salerno.
  • Dal 2016 sono membro del Gruppo di studio AIB sull'information literacy.
  • Nel 2016 sono stato coordinatore regionale di Wikimedia Italia per la Basilicata.
  • Dal 2017 sono coordinatore nazionale di Wikimedia Italia per la scuola e l'università.

Progetti nelle scuole e nelle università

Ideazione, coordinamento e realizzazione dei seguenti progetti:

Scuola

  • Progetto di alternanza scuola-lavoro Liceo Galilei e Biblioteca Provinciale di Potenza: pagina di lavoro (a.s. 2015/16, 2016/17).
  • Sportello wiki al Liceo Gianturco di Potenza: presentazione (a.s. 2016/17).
  • Progetto di alternanza scuola-lavoro con l'IIS L. da Vinci di Potenza (a.s. 2016/17), in via di definizione.
  • Progetto di alternanza scuola-lavoro con l'IIS F. S. Nitti di Potenza (a.s. 2016/17), in via di definizione.

Università e centri di ricerca

  • Redazione collettiva di un manuale di Filosofia dell'informatica presso l'Università di Salerno: pagina di lavoro (a.a. 2015/16, 2016/17).
  • Alcuinus, Università di Salerno: pagina di lavoro (a.a. 2016/17).
  • Progetto CNR Potenza: [pagina di lavoro]
  • Progetto con il DAMS, Università di Teramo: pagina di lavoro (a.a. 2016/17).
  • Wiki Chora, Università della Basilicata (a.a. 2016/17), in via di definizione.

Altri progetti

Dal 2015 partecipo al progetto GLAM/AIB Campania.

Nel 2016 ho inaugurato Wiki Loves Basilicata, contest regionale di Wiki Loves Monuments.

Dal 2016 partecipo al Progetto: WikiDonne, coordinando i contributi per la Basilicata.

Diario cronologico delle attività

  • 12 dicembre 2015, Potenza: Luigi Catalani partecipa con un'intervista registrata al convegno "Dal PNSD alla classe 2.0" organizzato dal Liceo delle scienze umane E. Gianturco.
  • 15 gennaio 2016, Italia: festeggiamenti per il 15º compleanno di Wikipedia in diverse città (pagina per soci).
  • 6 febbraio: Incontro dei coordinatori regionali di Wikimedia Italia (resoconto per soci).
  • 11 febbraio, Potenza: Luigi Catalani (coordinatore Wikimedia Italia per la Basilicata) presenta le piattaforme di Wikimedia (Wikipedia, Commons, Wikivoyage) presso lo spazio di coworking GoDesk nell'ambito di un progetto di mappatura dei sentieri lucani da percorrere a piedi, che sarà presentato a Catania a fine febbraio nel corso dell'Open Knowledge - Open Arts Workshop (foto).
  • 13 febbraio, Potenza: nell'ambito del progetto Vivarium, Luigi Catalani incontra la classe 2.0 del Liceo delle scienze umane E. Gianturco, impegnata da qualche settimana nella redazione collaborativa di un wikibook sul cyberbullismo.
  • 26 febbraio, Potenza: Luigi Catalani presenta a 30 docenti del Liceo linguistico L. da Vinci di Potenza il progetto Wiki in translation, che intende mettere i partecipanti nelle condizioni di lavorare alla stesura di alcune voci dedicate alla Basilicata da pubblicare nelle versioni inglese, francese, tedesca e spagnola di Wikipedia.
  • 27 febbraio, Potenza: Luigi Catalani tiene un seminario informativo rivolto a 3 docenti e 40 studenti del Liceo Scientifico G. Galilei di Potenza i quali lavoreranno su Wikipedia alla redazione delle voci dedicate alle opere di Bernardino Telesio. I risultati dell'attività saranno presentati l'8 aprile in occasione del Convivium Galileianum (progetto Wiki Convivium).
  • 2 marzo, Sant'Arcangelo (PZ): Luigi Catalani tiene un seminario informativo rivolto a 1 docente e 20 studenti dell'Istituto Professionale Servizi per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale di Potenza - sede di Sant'Arcangelo i quali lavoreranno su Wikipedia alla redazione di alcune voci dedicate ai prodotti agroalimentari tradizionali lucani. L'attività rappresenta il primo tassello del progetto Agri Wiki Bas e sarà presentata a Todi nel mese di aprile in occasione della XV edizione di Bacco e Minerva, manifestazione promossa dalla Direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione e rivolta agli Istituti Tecnici e Professionali per l’agricoltura.
  • 12 marzo, Potenza: Luigi Catalani presenta a 60 studenti del Liceo linguistico L. da Vinci di Potenza il progetto Wiki in translation (già presentato ai docenti il 26 febbraio 2016), che intende mettere i partecipanti nelle condizioni di lavorare alla stesura di alcune voci dedicate alla Basilicata da pubblicare nelle versioni inglese, francese, tedesca e spagnola di Wikipedia.
  • 19 marzo, Potenza: Luigi Catalani tiene un secondo incontro rivolto a 3 docenti e 40 studenti del Liceo Scientifico G. Galilei di Potenza per monitorare il lavoro svolto finalizzato alla stesura di alcune voci su Wikipedia dedicate alle opere di Bernardino Telesio. I risultati dell'attività saranno presentati l'8 aprile in occasione del Convivium Galileianum (progetto Wiki Convivium).
  • 31 marzo, Potenza: Luigi Catalani tiene un terzo incontro rivolto a 3 docenti e 40 studenti del Liceo Scientifico G. Galilei di Potenza per monitorare il lavoro svolto finalizzato alla stesura di alcune voci su Wikipedia dedicate alle opere di Bernardino Telesio. I risultati dell'attività saranno presentati l'8 aprile in occasione del Convivium Galileianum (progetto Wiki Convivium).
  • 2 aprile: incontro dei coordinatori regionali di Wikimedia Italia.
  • 8 aprile, Potenza: in occasione della XIX edizione del Convivium Galileianum organizzato dal Liceo Scientifico G. Galilei di Potenza, Luigi Catalani illustra il lavoro svolto da 3 docenti e 40 studenti della scuola, che hanno collaborato alla stesura di alcune voci su Wikipedia dedicate alle opere di Bernardino Telesio (progetto Wiki Convivium).
  • 8 aprile, Potenza: Luigi Catalani partecipa a un dibattito pubblico presso il Teatro F. Stabile di Potenza sull'innovazione e lo sviluppo del digitale in città (organizzato nell'ambito della prima Settimana delle culture digitali), promuovendo le diverse attività wiki partite in città negli ultimi mesi. Qui un resoconto.
  • 29 aprile, Potenza: Luigi Catalani (coordinatore Wikimedia Italia per la Basilicata) partecipa a #IDFOOD, giornata di narrazione legata a Internet e al cibo organizzata nell'ambito dell'Italian Internet Day, con un intervento dal titolo "Agri Wiki Bas: promozione dell'agricoltura lucana e diffusione del sapere libero".
  • 14 maggio, Potenza: nell'ambito del progetto Wiki in translation, Luigi Catalani incontra 20 studenti della quinta A del Liceo linguistico L. da Vinci di Potenza, che stanno lavorando alla stesura di alcune voci dedicate alla Basilicata da pubblicare nelle versioni inglese, francese e tedesca di Wikipedia.
  • 16 maggio, Potenza: Luigi Catalani (coordinatore Wikimedia Italia per la Basilicata) è ospite dell'edizione mattutina del TGR Rai Basilicata per presentare i progetti wiki avviati in Basilicata (qui il video).
  • 18 maggio, Rionero in Vulture (PZ): Luigi Catalani (coordinatore Wikimedia Italia per la Basilicata) illustra a 3 docenti e 70 studenti del Liceo scientifico di Rionero in Vulture (PZ), l'utilizzo delle piattaforme wiki in un incontro organizzato dalla Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata.
  • 21 maggio, Potenza: nell'ambito del progetto Vivarium, Luigi Catalani incontra la classe 2.0 del Liceo delle scienze umane E. Gianturco, impegnata da qualche mese nella redazione collaborativa di un wikibook sul cyberbullismo.
  • 25 maggio, Tito Scalo (PZ): Luigi Catalani (coordinatore Wikimedia Italia per la Basilicata) è invitato a tenere una conferenza dal titolo "Le piattaforme wiki per la disseminazione della conoscenza scientifica" presso la Biblioteca del CNR - Area di ricerca di Potenza.
  • 4 giugno, Potenza: nell'ambito del progetto Wiki in translation, Luigi Catalani incontra i 20 studenti della quinta A del Liceo linguistico L. da Vinci di Potenza per supportarli nell'operazione di caricamento delle voci dedicate alla Basilicata sulle versioni inglese, francese, spagnola e tedesca di Wikipedia.
  • 6 giugno, Potenza: una rappresentanza di docenti e studenti del Liceo scientifico di Pagani (SA) è ospite del Liceo delle Scienze umane di Potenza. Le due scuole presentano i risultati del progetto Vivarium, coordinato da Luigi Catalani e da Armando Bisogno.
  • 7 giugno, Pagani-Fisciano: la classe 2.0 del Liceo delle Scienze Umane di Potenza ricambia la visita al Liceo Scientifico di Pagani. Nel primo pomeriggio, le due scuole presentano presso l'Università degli Studi di Salerno i risultati del progetto Vivarium, coordinato da Luigi Catalani e da Armando Bisogno. Sarà presente Claudio Forziati (coordinatore Wikimedia Italia area biblioteche per la Campania).
  • 8 giugno, Matera: Luigi Catalani presenta le potenzialità delle piattaforme wiki per la promozione del territorio e la conoscenza dell'ambiente presso l'Aula Magna S. Rocco dell'Università degli Studi della Basilicata, nell'ambito di un incontro a più voci sul tema "Valorizzazione del paesaggio e sapere libero".
  • 7 settembre, Potenza: Armando Bisogno è invitato a tenere un breve corso di aggiornamento rivolto all'intero corpo docente del Liceo delle scienze umane E. Gianturco sui 5 pilastri di Wikipedia e sulle tecnologie wiki per la didattica.
  • 8 settembre, Potenza: Luigi Catalani è invitato a tenere un breve corso di aggiornamento rivolto all'intero corpo docente del Liceo delle scienze umane E. Gianturco sull'utilizzo a fini didattici delle piattaforme wiki.
  • 15 settembre, Potenza: Luigi Catalani tiene presso la Biblioteca Provinciale di Potenza un breve corso di addestramento su Wikipedia rivolto alle redattrici lucane del progetto Wikidonne (riunite nel Comitato di scopo Cittadinanza di genere) in vista del wikiedithaton sulle donne scrittrici del 14 ottobre.
  • 3–25 settembre: wikigite Wiki Loves Monuments ad Anagni, Belluno, Bentivoglio, Bertinoro, Bologna, Canossa, Castello d'Argile, Castel Maggiore, Cernobbio, Cesena, Comacchio, Como, Correggio, Empoli, Ferrara, Fiorano Modenese, Gatteo, Gorizia, Grezzana, Longiano, Minerbio, Modigliana, Niscemi, Ostra, Parma, Pavia, Piacenza, Pieve di Cento, Ravenna, Reggiolo, San Pietro in Casale, Torino, Travo, Trento, Vignola, Villanovaforru.
  • 14-16 ottobre: Roma, Napoli, Potenza, Venezia, Bologna e online: Giornate di wikiedithaton sulle donne scrittrici in collaborazione con Wikimujeres spagnole. Il 15 mattina wikieditathon alla Biblioteca nazionale di Firenze.
  • 17 ottobre, Fisciano (SA): Armando Bisogno e Luigi Catalani tengono un seminario sul tema "Da Vivarium ad Alcuinus: bilanci e progetti" presso il Centro interdipartimentale di studi di Filosofia tardo-antica, medievale e umanistica dell'Università di Salerno. I destinatari saranno soprattutto i dottorandi di ricerca. Vivarium è un progetto avviato già diversi mesi fa. Alcuinus è un nuovo progetto che punta ad aumentare il numero e il livello qualitativo delle voci in Wikipedia dedicate alla filosofia e alla cultura medievale: locandina.
  • 20 ottobre, Matera: Luigi Catalani, su invito della Direttrice della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell'Università degli studi della Basilicata, tiene un seminario sulle piattaforme Wikimedia rivolto agli studenti di archeologia medievale.
  • 20 ottobre, Matera: Luigi Catalani, su invito dell'Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, tiene un talk dal titolo "BTWiki: scuola e nuovi media per il marketing territoriale" nell'ambito di BTWIC (Basilicata Turistica – Web Innovazione e Connessioni).
  • 22 ottobre, Potenza: Linux Day 2016, "​​Wikimedia Italia per il sapere libero" (Luigi Catalani)
  • 25 ottobre, Bari: Luigi Catalani, su invito di AIB Puglia, tiene un seminario di aggiornamento professionale per i bibliotecari pugliesi dal titolo: "The Wikimedia way: le biblioteche per la diffusione del sapere libero e la creazione condivisa di conoscenza" presso la Mediateca Regionale Pugliese: pagina e locandina.
  • 12 novembre, Potenza: Luigi Catalani illustra a circa 120 studenti del Liceo linguistico "L. da Vinci" di Potenza e di altre scuole della Basilicata, coinvolti nel progetto "Towards the Green Planet", le regole base per scrivere un manuale su Wikibooks.
  • 14 novembre, Ancona, ore 9.30: seminario per AIB Marche "Wikipedia e Information Literacy", tenuto da Luigi Catalani.
  • 16 novembre, Tito Scalo (PZ): Luigi Catalani illustra ai ricercatori coinvolti nel progetto di collaborazione tra il CNR di Potenza e Wikimedia Italia le regole base per intervenire in Wikipedia.
  • 16 novembre, Pietragalla (PZ): Luigi Catalani interviene al convegno "Pietragalla e il brigantaggio. Storia e società dell'Italia meridionale negli anni del Risorgimento" con una relazione dedicata al rapporto tra le piattaforme wiki e la divulgazione storico-culturale (locandina della manifestazione).
  • 17 novembre, Matera: Luigi Catalani riceve il premio #Narrazioni19 in qualità di coordinatore regionale Wikimedia Italia per l'opera di sensibilizzazione culturale, di promozione del sapere libero e di valorizzazione del territorio condotta negli istituti educativi e culturali della Basilicata (programma della manifestazione).
  • 22 novembre, Castello di Lagopesole (PZ): Luigi Catalani interviene al convegno "Appunti di viaggio... giornata di studio su Rocco Brancati" con una relazione dedicata al rapporto tra le piattaforme wiki e la costruzione digitale della memoria collettiva di un territorio (locandina della manifestazione).
  • 28 novembre, Firenze: Luigi Catalani è invitato a tenere presso l'Università degli Studi di Firenze (Aula Magna, via San Gallo, 10) una conferenza dal titolo "Le biblioteche nell'ecosistema informativo delle piattaforme Wikimedia" nell'ambito del corso di Biblioteconomia (segnalazione sul sito del Dipartimento SAGAS).
  • 6 dicembre, Teramo: Luigi Catalani è invitato a condurre un workshop su Wikipedia dedicato agli studenti del DAMS dell'Università degli Studi di Teramo (ore 10.00-13.00). Nel pomeriggio presenterà una relazione dal titolo "Le piattaforme wiki e le politiche europee di digital information literacy" all'interno della Conferenza organizzata dal Centro di Documentazione europea sul Mercato unico digitale in Europa.