Comunicati stampa/Vincitori WLM Internazionale

Da Wikimedia Italia.
COMUNICATO STAMPA


Wikipedia premia i monumenti italiani: quattro scatti in vetta alla classifica globale del concorso Wiki Loves Monuments. La Fortezza delle Verrucole in Toscana conquista quinto e sesto posto


Quattro delle dieci fotografie premiate quest’anno in Italia nella top 20 a livello mondiale; gli scatti sono stati selezionati tra oltre 450 immagini provenienti da 51 Paesi
Milano, 14 dicembre 2017


La Giuria internazionale di Wiki Loves Monuments, il grande concorso fotografico che porta il patrimonio culturale sulle pagine di Wikipedia, ha identificato oggi i vincitori della competizione a livello mondiale: ben quattro scatti tra i primi 20 raffigurano monumenti italiani.

La Fortezza delle Verrucole in provincia di Lucca (LU), Toscana è il nostro asso pigliatutto, che ci porta a occupare il quinto e sesto posto nel ranking globale con gli scatti di Iris Gonelli e Simone Letari.

Conquista invece il quindicesimo posto il nostro vincitore nazionale, Francesco Cavallari, con il suo romantico scatto realizzato a Comacchio (FE) al Ponte dei Trepponti, mentre si classifica al ventesimo posto lo scatto di Cristian Buda che ritrae una delle più antiche fortezze del Piemonte, il Castello di Avigliana – già sesto posto in Italia.

Le immagini sono state selezionate tra i 489 scatti premiati a livello locale dai 51 Paesi partecipanti all’edizione 2017 del concorso; complessivamente, gli scatti raccolti quest’anno e condivisi con licenza libera su Wikimedia Commons – la grande repository di immagini legata a Wikipedia – sono stati oltre 240.000 a livello globale, più di 20.000 solo in Italia.

Le immagini raccolte con Wiki Loves Monuments sono riutilizzabili da chiunque per qualsiasi scopo, anche commerciale, e vengono usate dagli utenti di tutto il mondo per illustrare le voci di Wikipedia: in questo modo il patrimonio culturale diventa davvero accessibile a tutti, anche i monumenti meno conosciuti e valorizzati.

Maurizio Codogno, portavoce di Wikimedia Italia, commenta: "Siamo felici di aver ottenuto anche quest’anno un ottimo posizionamento a livello internazionale con scatti che si distinguono per la loro rappresentatività e non per gli “effetti speciali”. I nostri fotografi sono stati davvero bravi a coniugare rigore descrittivo e abilità creativa con immagini che vanno oltre la mera raffigurazione del monumento, ma dicono qualcosa di più. Crediamo questo sia il vero scopo di Wiki Loves Monuments: raccontare a tutto il mondo la storia del nostro patrimonio culturale, attraverso le pagine di Wikipedia.”


Scopri qui tutti gli scatti premiati dalla Giuria internazionale e i vincitori del concorso in Italia
Wikimedia Italia

Wikimedia Italia (WMI) è un’Associazione di promozione sociale che dal 2005 favorisce il miglioramento e l’avanzamento del sapere e della cultura. In particolare, WMI promuove la produzione, la raccolta e la diffusione di contenuti liberi (open content), ossia di opere contrassegnate dai loro autori con una licenza che ne permetta l’elaborazione e/o la diffusione gratuita per ogni scopo (anche commerciale).

L’Associazione è inoltre impegnata a diffondere la conoscenza e aumentare la consapevolezza in merito alle questioni sociali e filosofiche correlate ai temi della cultura libera e del pubblico dominio.

In qualità di capitolo nazionale riconosciuto da Wikimedia Foundation Inc., WMI promuove e sostiene lo sviluppo dei principali progetti in lingua italiana della Fondazione, primo fra tutti Wikipedia, l’enciclopedia libera e collaborativa.

Da gennaio 2016 WMI promuove anche OpenStreetMap di cui è stata riconosciuta come capitolo ufficiale per l’Italia dalla OSM Foundation.

Per maggiori informazioni si veda: http://www.wikimedia.it/


Contatti:


Press contact:

Francesca Ussani

francesca.ussani@wikimedia.it | +39 039 5962256

Project manager Wiki Loves Monuments:

Cristian Cenci

cristian.cenci@wikimedia.it | +39 393 8005889