Diario di bordo

Da Wikimedia Italia.
<< Torna alla pagina principale


Comunicati stampa

Prossimi appuntamenti

Vuoi seguire gli eventi?

Leggi anche il nostro bollettino Wikimedia news (iscriviti per posta elettronica) e segui i nostri RSS, Twitter e Facebook.

giugno 2018

  • 19 giugno, Macerata: Pierluigi Feliciati, Tommaso Paiano e la vicesindaca di Macerata Stefania Monteverde presentano il progetto Macerata ama Wiki, avvio di un percorso formativo e collettivo di valorizzazione del patrimonio culturale della città e del territorio di Macerata, in collegamento con il Progetto Wiki Appennino Centro Italia
  • 22 giugno, Verona: wiki-aperitivo presso il Museo di Storia dell'Informatica dell'Università di Verona.
  • 25 giugno, Roma: Lorenzo Losa (presidente Wikimedia Italia) presenta il funzionamento di Wikipedia ai partecipanti del Tavolo tecnico per la garanzia del pluralismo e della correttezza dell'informazione sulle piattaforme digitali dell'AGCOM.

luglio 2018

  • 18-22 luglio, Città del Capo (Sudafrica): Wikimania 2018, l'incontro annuale internazionale di Wikimedia.
  • 28-30 luglio, Milano: l'edizione 2018 di State of the Map, la conferenza globale di OpenStreetMap, è ospitata a Milano da Wikimedia Italia e dal Politecnico.

ottobre 2018

novembre 2018

  • 16-18 novembre: Como, itWikiCon2018, seconda edizione dell'incontro della comunità italofona dei progetti Wiki.


Diario di bordo

giugno 2018

maggio 2018

  • 5 maggio, Brescia: Conferenza convegno Studiare al tempo di internet. Interviene Marco Chemello (socio Wikimedia Italia e Wikipediano in residenza presso BEIC)
  • 5 e 6 maggio, a Monticchio Laghi, vicino a Rionero in Vulture (PZ): Workshop su Wikipedia e OpenStreetMap Voci e mappe libere nel Parco del Vulture. Intervengono Luigi Catalani, Gabriele Nolè e Alessandro Palmas. Questo il link per la registrazione gratuita.
  • 7 maggio, Fermo: Conferenza conclusiva e presentazione dei risultati del Progetto GLAM/Fermo Loves Wiki, coordinato da Pierluigi Feliciati e da Tommaso Paiano. Ore 17.00 presso la Sala Lettura della Biblioteca Civica di Fermo.
  • 8 e 22 maggio, Firenze: progetto CDE e InfopointEuropa di Wikieditathon sui beni cultura li tenuto a Le Murate e Biblioteca scienze sociali di Firenze da Susanna Giaccai, Silvia Bruni e Manuela Musco.
  • 8 maggio, Battipaglia (SA): secondo incontro formativo del laboratorio wiki 2018 al Liceo "Medi" di Battipaglia. La lezione è riservata agli studenti del gruppo 2 (livello avanzato) e consisterà in una presentazione di Wikisource e Commons. Saranno presenti i soci Alessandra Boccone e Remo Rivelli. Pagina del progetto su it.wiki.
  • 9 maggio, Milano Segrate, CINECA, Incontro di formazione per bibliotecari universitari tenuto da Susanna Giaccai
  • 9 maggio, Teramo, Università di Teramo: Carla Colombati, parla in qualità di referente documentalista del Centro di Documentazione europea (CDE), sul tema "Le Piattaforme Wikimedia come strumento per la conoscenza del patrimonio culturale e dell'identità europea" nell'evento organizzato da Europe Direct Abruzzo Nord Ovest Festa dell'Europa 2018, #festadelleuropa #europeday.
  • 10 maggio, Roma: Luigi Catalani interviene con una relazione dal titolo "Spirito critico e tecnologia wiki: per un dialogo operativo tra filosofia e informatica" al Convegno I bit rotolano dovunque, Umanità, educazione, tecnologia: dove stiamo andando? organizzato dagli studenti dell'Università di Roma Tor Vergata: registrazione video.
  • 11 maggio, Battipaglia (SA): terzo incontro formativo del laboratorio wiki 2018 al Liceo "Medi" di Battipaglia. La lezione "Il mondo degli archivi. Battipaglia nei documenti dell’Archivio di Stato di Salerno" a cura del dott. Renato Dentoni Litta e della dott.ssa Tiziana De Donato è aperta agli studenti dei due gruppi e sarà propedeutica al lavoro di trascizione dei documenti in Wikisource. Saranno presenti i soci Alessandra Boccone e Remo Rivelli. Pagina del progetto su it.wiki.
  • 12 maggio, Brunate (CO): Alle fonti della conoscenza - Editathon
  • 12 maggio, Ariccia, Casa Divin Maestro: Luigi Catalani interviene alla tavola rotonda su "Giornalismo digitale, slow news, Wikipedia e cultura editoriale digitale" nell'ambito del convegno La verità vi farà liberi: le notizie in rete tra fake news e giornalismo di pace organizzato dalla Società San Paolo e dall'Istituto di Toposofia di Roma.
  • 12 maggio, Padova: Mapping party con Matteo Zaffonato riguardante le infrastrutture ciclabili. Registrazione dei partecipanti su Eventbrite
  • 14 maggio, Pontedera (PI): incontro toscano per Wikisoruce presso la sede dell'unione Valdera (vicino alla stazione F.S.). Presenti Alessandro Marchetti , Susanna Giaccai, Luca Landucci e molti altri. informazioni dettagliate a breve.
  • 14 maggio, Bari, Università degli studi Aldo Moro, Dipartimento di Lettere Lingue Arti Italianistica e Culture comparate, aula 12: Translatathon at UniBa, giornata introduttiva alla prima maratona di traduzione su Wikipedia rivolta agli studenti del Corso di laurea magistrale in Traduzione specialistica (in programma il 17 maggio). Relazioni di Nicola Bellantuono, Maria Calzada Perez, Luigi Catalani e Ester Pantaleo.
  • 17 maggio, Fermo, ore 17, Biblioteca Civica “Romolo Spezioli”, Piazza del Popolo, 63: Evento conclusivo del progetto WMI-Comune di Fermo Fermo loves Wiki, partecipano Tommaso Paiano e Pierluigi Feliciati
  • 17 maggio, Firenze, auditorium di Villa Vittoria: Lorenzo Losa (presidente Wikimedia Italia) e Marta Arosio (responsabile delle relazioni istituzionali Wikimedia Italia) intervengono insieme a Jorge Vargas (Strategic Partnerships, Wikimedia Foundation) al convegno di ICOMOS Italia.
  • 21 maggio, Milano (sede Wikimedia Italia) e online: tutorato su Web semantico e query SPARQL, di Alessio Melandri (registrazione video).
  • 23-30 maggio e 6 giugno, Firenze: Iniziativa di formazione di studenti universitari volontari a Palazzo Strozzi con Susanna Giaccai. Manuela Musco e Silvia Bruni. Precede un incontro degli studenti con Andrea Zanni
  • 23 maggio, Università di Teramo: laboratorio sull'uso di Wikipedia con gli studenti del Liceo Classico europeo "Melchiorre Delfico" di Teramo con Gianfranco Buttu e Lorenzo Marconi. Il corso si inserisce nell'ambito delle attività del Centro di Documentazione Europea (CDE) dell'Università di Teramo, di cui è referente Carla Colombati. Il tema generale sarà: "Abruzzo Wiki Grand Tour: I progetti Wikimedia per la valorizzazione del territorio e delle competenze informative e digitali nell’Anno europeo del patrimonio culturale".
  • 24 maggio, Giulianova: presentazione dei progetti Wikimedia agli studenti del Liceo Statale "M. Curie" nell'ambito di un progetto pilota di alternanza scuola-lavoro. L'incontro sarà tenuto da Pierluigi Feliciati e Tommaso Paiano, referente del progetto è Carla Colombati. Il tema generale sarà: "Giulianova Wiki: I progetti Wikimedia per la valorizzazione del territorio e delle competenze informative e digitali nell’Anno europeo del patrimonio culturale".
  • 26 maggio, Jülich (Germania): editathon del progetto Q-SORT (resoconto in tedesco).

aprile 2018

marzo 2018

  • 29 marzo, Trento: Luigi Catalani tiene un corso di aggiornamento professionale dal titolo "I progetti Wikimedia per le biblioteche e la ricerca" per i bibliotecari dell'Università di Trento (pagina di dettaglio).
  • 22 e 29 marzo, San Giovanni Valdarno (AR): il socio Luca Landucci tiene un corso introduttivo a Wikipedia e progetti fratelli presso la Biblioteca Comunale Masaccio nell'ambito della creazione di un progetto wiki su San Giovanni Valdarno
  • 23-29 marzo, San Giovanni Valdarno (AR): mostra delle foto finaliste di Wiki loves monuments Toscana 2017 presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale Masaccio.
  • 26 marzo, Napoli: Presentazione di Wikipedia e dei progetti Wikimedia a una classe di studenti impegnati nell'alternanza scuola/lavoro presso la Biblioteca Nazionale di Napoli. Sarà presente la socia Alessandra Boccone
  • 24 marzo, Torino: MERGE-it con in programma:
    • Sala Wikimedia:
      • Alessio Melandri, Wikidata: base di conoscenza libera
      • Luca Landucci, Chi controlla Wikipedia. Come faccio a sapere che quello c'è scritto sia vero?
      • Marco Ciurcina e Puria Nafisi, Conoscenza legale libera
      • Angelo Raffaele Meo, Una linea di strumenti funzionali alla "Open education"
      • Gregorio Bisso, Wiki Travel: racconti dalla rete del mare dell'Etere
      • Camelia Boban: Art+Feminism 2018 editathon nel pomeriggio
    • Sala OpenStreetMap/GFOSS:
      • Stefano Campus, Perché soluzioni open
      • Alessandro Palmas, Introduzione a OpenStreetMap
      • Laura Galbiati, Licenze e dintorni
      • Musuruane, Baietto, Brancolini, Gli open data della provincia di Biella
      • Roberta Castelli, Torino e Yangon
      • Matteo Zaffonato, OpenStreetMap per Amatrice
      • Francesco Frassinelli, Polimappers
      • Francesco Frassinelli, Aggiornamento e lignaggio di OpenStreetMap
      • Rocco Pispisco, Francesco Fiermonte, Utilizzare OSM
      • Pispico, Fiermonte, Campus, Introduzione a Mapillary
      • Attività pratiche in sala e all'esterno su OpenStreetMap e software libero.
  • 23 marzo, Bologna: Giuseppe Profiti tiene un intervento dal titolo "Wikipedia: come contribuire e come usarla in modo critico" nell'ambito di un ciclo di seminari per insegnanti di scienze della scuola primaria e secondaria.
  • 23 marzo, Pisa: alle ore 12, nella Sala Azzurra del Palazzo della Carovana della Scuola Normale Superiore in Piazza dei Cavalieri, 7 la premiazione dei vincitori per l’Italia di Wiki Science Competition (WSC), il concorso mondiale di fotografia scientifica. Hanno curato e fanno anche parte della giuria del concorso i soci Alessandro Marchetti, Mascha Stroobant. Sono stati coadiuvati dai soci Luca Landucci, Gregorio Bisso, Francesco Carbonara. Alle 15, il simposio sul ruolo dei formati multimediali nel campo della divulgazione scientifica, coordinato dal socio Alessandro Marchetti.
  • 22 marzo, Melfi (PZ): Luigi Catalani tiene un intervento dal titolo "I progetti Wikimedia per l'educazione civica digitale" nell'ambito del Mediashow - Olimpiadi internazionali di multimedialità.
  • 22 marzo, Carrara (MS): nell'ambito della Geofesta, durante la quale saranno svolti anche i Campionati italiani della Geografia, Alessandro Palmas tiene un intervento su OpenStreetMap presso l’I.I.S. Zaccagna di Carrara.
  • 21 marzo, Potenza: Luigi Catalani tiene un webinar dal titolo "Fare didattica con i progetti Wikimedia" rivolto a Dirigenti scolastici e Animatori digitali delle scuole lucane. L'iniziativa è a cura dell'Ufficio Scolastico Regionale della Basilicata. Qui la registrazione.
  • 21 marzo, Roma: presentazione dei risultati del progetto GLAM-ICAR ed editathon presso la Biblioteca Nazionale Centrale
  • 18 marzo, Firenze: training day dei volontari dei progetti Wikimedia presso la scuola francese di Firenze.
  • 17 marzo, Napoli: editathon presso la Biblioteca Nazionale di Napoli nell'ambito del progetto WikiDonne per la campagna Art + Feminism. Partecipano i soci Alessandra Boccone, Camelia Boban, Gianfranco Buttu.
  • 17 marzo, Albidona (CS) Asmara Bassetti e Oreste Montebello:inizio del percorso fotografico "Fototopia" a cui prenderanno parte fotografi professionisti, artisti, comunicatori, e membri di Wikimedia Italia (Cristian Cenci, Asmara Bassetti, Oreste Montebello) i quali faranno degli interventi sul mondo wiki all'interno dell'intero percorso che finirà ad agosto 2018.
  • 16 marzo, Milano: nella cornice della Digital Week intervento su OpenStreetMap di Francesco Frassinelli (coordinatore OSM per la Lombardia) a Mappare i luoghi del cibo sostenibile a Milano presso la Cascina Cuccagna in Via Cuccagna 2/4 (ingresso libero).
  • 15 marzo, Milano. Nell'ambito del Convegno annuale della comunità bibliotecaria italiana presso la Fondazine Stelline, Eusebia Parrotto interviene all'incontro Comunicare Musei, Archivi e Biblioteche nell’era dei “social”. Opportunità e strategie di valorizzazione del patrimonio culturale con una relazione dal titolo "Quando la partecipazione crea conoscenza. Un percorso fra i progetti Wikimedia della Biblioteca Comunale di Trento"
  • 12-16 marzo, Cornate d'Adda (MB): ultimi due corsi presso la scuola secondaria di 1° grado. Questa settimane due classi seconde lavoreranno su Wikivoyage guidati dal socio Luca Landucci.
  • 10 marzo, Milano: incontro dei coordinatori regionali e tematici di Wikimedia Italia in sede. Vedi anche pagina privata.
  • 9 marzo, Firenze: editathon presso Gli Uffizi nell'ambito del progetto WikiDonne per le campagne Art + Feminism 2018. Partecipano i soci Alessandro Marchetti, Luca Landucci, Manuela Musco e Susanna Giaccai.
  • 9 marzo, Milano: il socio Luca Martinelli partecipa all'incontro Complotti, leggende e falsi miti: scienza vs fake news, organizzato nell'ambito della Fiera internazionale dell'editoria "Tempo di libri" 2018.
  • 8 marzo, Roma: editathon presso la sede dell'ambasciata di Svezia nell'ambito del grant WikiDonne on the road per le campagne Art + Feminism e WikiGap 2018 (organizzata da WMSE e il Ministero degli Affari Esteri della Svezia con la collaborazione dell'Ambasciata di Svezia a Roma). Partecipano i soci Camelia Boban, Alessandro Marchetti e Antonietta Cima.
  • 8 marzo, Milano: editathon presso l'Università Statale di Milano nell'ambito del progetto WikiDonne per la campagna WikiGap. Partecipano i soci Marco Chemello e Francesco Carbonara.
  • 7 marzo, Potenza: Luigi Catalani partecipa alla tavola rotonda sul tema "Esperienze innovative per una comunità smart" nell'ambito del seminario "Geographic Konowledge Infrastructure" organizzato dalla Scuola di Ingegneria dell'Università della Basilicata.
  • 5-9 marzo, Cornate d'Adda (MB): proseguono i corsi per tre classi della scuola secondaria di 1° grado. I soci Dario Crespi e Cristian Cenci guideranno gli studenti alla scoperta di Wikipedia e Wikivoyage.
  • 5-12 marzo, Fisciano (SA): workshop presso il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell'Università degli studi di Salerno organizzato dal Centro FiTMU destinato a laureati, dottorandi e dottori di ricerca nell’ambito delle Humanities e dedicato al training su Wikipedia e Mediawiki, oltre a una panoramica su tutti i progetti Wikimedia. Il primo incontro sarà curato da Armando Bisogno, il secondo da Luigi Catalani e Claudio Forziati (Modulo iscrizione, evento su Facebook).
  • 6 marzo, Ravenna: Seminario GLAM, universo bibliografico e progetti Wikimedia: forme e gradi di interazione presso il Dipartimento di beni culturali, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, organizzato dalla prof. Fiammetta Sabba per l'insegnamento di Biblioteca Digitale. Partecipano i soci Alessandra Boccone, Claudio Forziati e Remo Rivelli.
  • 1° marzo, Brescia: La scienza per cittadini consapevoli, 1° incontro del ciclo A scuola di attendibilità organizzato da Gruppo 2003 per la ricerca e Scienza in Rete. Interviene Marco Chemello (socio Wikimedia Italia e wikipediano in residenza) parlando dell'attendibilità di Wikipedia.

febbraio 2018

gennaio 2018

Pagine correlate