Diario di bordo

Da Wikimedia Italia.
<< Torna alla pagina principale


Comunicati stampa

Prossimi appuntamenti

Vuoi seguire gli eventi?

Leggi anche il nostro bollettino Wikimedia news (iscriviti per posta elettronica) e segui i nostri RSS, Twitter/Mastodon e Facebook.

  • Eventi passati

maggio 2019

giugno 2019

luglio 2019

  • 1-5 luglio, Milano: Corso intensivo per dottorandi al Politecnico di Milano

agosto 2019

  • 14-18 agosto, Stoccolma: Wikimania 2019, l'incontro annuale internazionale di Wikimedia.

settembre 2019


Diario di bordo

maggio 2019

  • 3 maggio, Schio: Marco Chemello tiene il primo incontro su Wikipedia per gli studenti dell'ITET Pasini nell'ambito del modulo PON "Schio parla al mondo"
  • 2, 9 e 12 maggio, Vicenza: i soci Marco Chemello e Maria Pia Dall'Armellina tengono un corso per i genitori degli studenti dell'IIS Boscardin
  • 2 maggio, Roma: Gianfranco Buttu tiene il terzo incontro su tradurre in Wikipedia all'Istituto Lombardo Radice nell'ambito di un progetto PON
  • 2, 9 e 12 maggio, Vicenza: primo corso per genitori A scuola di Wikipedia all'IIS Boscardin tenuto da Marco Chemello e Maria Pia Dall'Armellina
  • 3-5 maggio, Montecatini Terme: Luca Landucci organizza il primo editathon del Progetto Wiki loves Pistoia per migliorare la presenza di Montecatini Terme nei progetti Wikimedia.
  • 4 maggio, Genova: Editathon Rolli Days 2019, alla scoperta di palazzi storici, vie ... Le Strade Nuove e il Sistema dei Palazzi dei Rolli di Genova, patrimonio dell'umanità UNESCO dal 2006. Organizzano la comunità di Wikipedia con comune e Università degli studi di Genova, che forniranno una sala di uno dei palazzi dei Rolli. Vi partecipano a titolo personale diversi wikipediani, tra cui i soci Francisco Ardini, che ne ha avuto l'idea e ne ha curato la realizzazione, e Gregorio Bisso.
  • 4 maggio, Arcavacata di Rende (Cosenza): Luigi Catalani tiene un corso dal titolo "Wikipedia in biblioteca: teoria e pratica di produzione del sapere libero" presso la Biblioteca "E. Tarantelli" dell'Università della Calabria, su invito dell'Associazione italiana biblioteche Sezione Calabria (informazioni sul corso sul sito dell'AIB e pagina wiki del corso).
  • 6 maggio, Potenza: Luigi Catalani partecipa presso il Liceo Artistico Walter Gropius alla seconda tappa dell'editathon nell'ambito della campagna internazionale Art+Feminism del progetto WikiDonne. L'iniziativa, promossa dal Comitato di Scopo Cittadinanza di Genere, dal CIDI Potenza e dal Liceo Gropius, con il supporto di Wikimedia Italia, punta ad arricchire le pagine dedicate alle donne della Basilicata sui progetti Wikimedia.
  • 7 maggio: Genova Gregorio Bisso, secondo incontro all'Università di Genova per il progetto WikiDonne e Università - Repertorio delle stampatrici in_Italia dal Cinquecento al Settecento.
  • 7 maggio, ore 21:00 presso Sala ex Dazio, Padova. Primo incontro informativo (Consulta 1 - Centro) nell'ambito del progetto "Peba - Piano di eliminazione delle barriere architettoniche" del Comune di Padova. Programma completo qui. Alessandro Sarretta coordina la parte di mappatura su OpenStreetMap.
  • 9 maggio, Roma: Gianfranco Buttu tiene il quarto e ultimo incontro su tradurre in Wikipedia all'Istituto Lombardo Radice nell'ambito di un progetto PON
  • 9 maggio, ore 20:45 presso il Centro civico il Borgo, Padova. Incontro informativo (Consulta 5) nell'ambito del progetto "Peba - Piano di eliminazione delle barriere architettoniche" del Comune di Padova. Programma completo qui. Alessandro Sarretta coordina la parte di mappatura su OpenStreetMap.
  • 10 maggio, Schio: Marco Chemello tiene il secondo incontro su Wikipedia per gli studenti dell'ITET Pasini nell'ambito del modulo PON "Schio parla al mondo"
  • 10 maggio, Milano: Editathon "Bruciare l'immaginazione" promosso da AIB, UniMi e Wikimedia Italia alla biblioteca della facoltà di filosofia dell'UniMi, in ricordo del rogo di libri avvenuto il 10 maggio 1933 a Berlino. ; partecipano Adert e lo staff Wikimedia Italia.
  • 11 maggio, Pistoia: Susanna Giaccai illustra Wikipedia al seminario Il volontariato culturale e la coittadinanza attiva alla Biblioteca San Giorgio di Pistoia.
  • 11 maggio, Roma: "Mappiamo il mondo", mapathon umanitario presso DigiLab Sapienza Università di Roma organizzato dall'associazione Una Quantum Inc in collaborazione con i soci locali; partecipano i soci Chiara Greco, Saverio Giulio Malatesta, Paolo Rosati. Ore 10-13, aula 120, I piano, via dei Volsci 122.
  • 11 maggio, Schio (Vicenza): durante la prima parte dell'Assemblea d'Istituto per i 50 anni del Liceo Tron, Matteo Zaffonato terrà un incontro per introdurre gli studenti ad OpenStreetMap e la mappatura del territorio
  • 11 maggio, Padova. ore 9:30 (Consulta 1) e 15:15 (Consulta 5A). 2 eventi di mappatura partecipata nell'ambito del progetto "Peba - Piano di eliminazione delle barriere architettoniche" del Comune di Padova. Alessandro Sarretta coordina la parte di mappatura su OpenStreetMap. Maggiori informazioni qui.

aprile 2019

  • 30 aprile, Roma: Gianfranco Buttu tiene il secondo incontro su tradurre in Wikipedia all'Istituto Lombardo Radice nell'ambito di un progetto PON
  • 30 aprile, Milano: Francisco Ardini tiene una presentazione su Wikipedia all'interno del corso Digital Media Research del corso di laurea in Sociologia dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca (docente: Oscar Ricci).
  • 29 aprile, Iglesias (Sardegna): Open Digital Day 2019 all'Istituto "Boccaccio", ideato e organizzato dal Socio Edoardo Viola, con la partecipazione di importanti realtà del mondo FOSS rappresentate a livello nazionale, per presentare a scuole e istituzioni i siti sostenuti e l'Associazione con interventi di Gianfranco Buttu e degli altri Soci che verranno a dare una mano.
  • 18 aprile, Padova: incontro di presentazione alle associazioni e ai porttori di interesse del Progetto Peba - Piano di eliminazione delle barriere architettoniche 2020/2030, alle ore 18:30 in sala Anziani di Palazzo Moroni. Alessandro Sarretta introdurrà gli obiettivi e le modalità di partecipazione alla mappatura dell'accessibilità degli spazi urbani attraverso OpenStreetMap.
  • 17 aprile, Castel Goffredo (MN): Massimo Telò organizza incontro di presentazione del Progetto:WiCastel Goffredo presso Biblioteca Comunale. Seguirà corso in data 8-15-22 maggio.
  • 16 aprile, Lonno (BG) Maurizio Galli tiene un mini-corso sperimentale di OpenStreetMap per un gruppo di 15 scout
  • 14 aprile, Firenze: Alessandro Marchetti, Camelia Boban, Mascha Stroobant e Susanna Giaccai organizzano un edit-a-thon presso la Scuola Studio Marangoni nell'ambito della campagna Art+Feminism 2019.
  • 13 aprile, Torino. Il Progetto bibliotecario urbano sul pubblico dominio attivo a Torino (progetto di valorizzazione e diffusione del concetto di pubblico dominio) in collaborazione con il progetto WikiDonne user group e Wikimedia Italia organizzano un edit-a-thon wikipedia dedicato alle figure femminili di scrittrici e scienzite in pubblico dominio presso la Biblioteca civica centrale di Torino (via della Cittadella, 5) il 13 aprile 2019, dalle 9,30 alle 13,00 e all'interno del calendario di Torino che legge 2019. (iscrizioni qui)
  • 13 aprile, Muro Lucano (PZ): Luigi Catalani guida gli studenti del Liceo scientifico P. P. Pasolini allo sviluppo dei contenuti pubblicati nelle pagine di prova di Wikipedia nell'ambito di un percorso di alternanza scuola-lavoro con la Biblioteca Provinciale di Potenza.
  • 13 aprile, Padova: l'amministrazione comunale di Padova presenta, in una conferenza stampa, il progetto per la realizzazione del PEBA (Piano per l'Eliminazione delle Barriere Architettoniche) della Città di Padova, per il quale il socio Alessandro Sarretta coordinerà le fasi di mappatura partecipata tramite l'utilizzo di OpenStreetMap.
  • 12 aprile, Fisciano: i soci Alessandra Boccone e Remo Rivelli intervengono al Convegno internazionale "Il privilegio della parola scritta: gestione, conservazione e valorizzazione di carte e libri di persona" (Università degli studi di Salerno) con un contributo sulla valorizzazione dei fondi di persona attraverso i progetti Wikimedia.
  • 12 aprile, Milano. Seconda lezione del corso "Wikipedia, scienza e tecnologia per tutti" al Politecnico di Milano tenuti dai soci Marco Chemello e Francesco Tarantini
  • 12 aprile, Montescaglioso, Abbazia di S. Michele Arcangelo (ore 11.00): Luigi Catalani presenta ai referenti delle Pro Loco di Basilicata e ai volontari del Servizio Civile Nazionale il concorso Wiki Loves Monuments, nell'ambito dell'accordo di partenariato stipulato tra Wikimedia Italia e UNPLI Basilicata.
  • 12 aprile, Matera, Biblioteca Provinciale (ore 12.30): gli studenti del Liceo Cagnazzi di Altamura concludono il percorso che li ha visti impegnati, sotto la guida di Luigi Catalani, nella redazione di una serie di voci enciclopediche dedicate al patrimonio culturale di Matera, città capitale della cultura 2019.
  • 11 aprile, Roma: Gianfranco Buttu tiene il primo incontro su tradurre in Wikipedia all'Istituto Lombardo Radice nell'ambito di un progetto PON
  • 6 aprile, Palermo: assemblea ordinaria con l'approvazione del bilancio consuntivo 2018.
  • 5 aprile, Roma: il socio Paolo Rosati co-organizza l'evento "Mapathon per la Tanzania: mappiamo i villaggi della Tanzania rurale per porre fine alle mutilazioni genitali femminili", in occasione della "Notte della Geografia" presso Sapienza Università di Roma; intervengono anche i soci Chiara Greco, Paola La Torre, Saverio Giulio Malatesta. Per prenotarsi, Notte della Geografia Sapienza.
  • 5 aprile, Milano. Prima lezione del corso "Wikipedia, scienza e tecnologia per tutti" al Politecnico di Milano tenuti dai soci Marco Chemello e Francesco Tarantini
  • 4-6 aprile, Genova. All'interno dell'iniziativa del MIUR #FuturaGenova, soci WMI terranno tre workshop di formazione dedicati ai docenti: Stefano Sabatini "Dai dati geografici alle mappe pubbliche" (Iscrizioni qui), Alessandro Marchetti "Educare al patrimonio culturale digitale in classe" (Iscrizioni qui), Francisco Ardini "Costruire voci enciclopediche con gli studenti" (Iscrizioni qui)
  • 4-6 aprile, San Sebastian: alla Wikimedia + Education Conference 2019 Matteo Ruffoni e Paolo Mauri tengono il workshop "Use of Vikida and Wikiversity, Wikibooks and Wikivoyage in the middle school"
  • 4 aprile - 30 maggio 2019, Firenze: Palestra Wikipedia: scrivere di storia dell'arte alla Fondazione Strozzi, 7 incontri con studenti dell'Università di Firenze tenuti da Susanna Giaccai e Manuela Musco e Silvia Bruni.
  • 4 aprile, Teramo, Università di Teramo: Carla Colombati presenta a professori e ricercatori dell'area disciplinare "Food and Science" provenienti della Tunisia i progetti del Centro di documentazione UniTE dedicati anche all'uso delle piattaforme Wikimedia e dedica una sessione all'uso di queste per il settore di loro interesse.
  • 4 aprile, Melfi (ore 10.00): Luigi Catalani partecipa al corso di formazione per docenti E se tornassimo al libro..., organizzato dall'IIS "Federico II di Svevia" nell'ambito del Mediashow – Olimpiade della Multimedialità, presentando una relazione dal titolo "Oltre la dicotomia cartaceo/digitale: leggere con i progetti Wikimedia".
  • 1 aprile, Bologna (ore 9.15-13.00): Luigi Catalani partecipa al Convegno La biblioteca scolastica dopo l'azione #24 del PNSD: stato dell'arte e uso delle risorse digitali, organizzato dal Gruppo di Ricerca sulle Biblioteche Scolastiche nell'ambito della Bologna Children's Book Fair, presentando una relazione dal titolo "I progetti Wikimedia per le biblioteche scolastiche innovative".

marzo 2019

  • 31 marzo, Pisticci (MT): Luigi Catalani partecipa all'inaugurazione della mostra fotografica, patrocinata dall'Agenzia di Promozione Territoriale di Basilicata, che raccoglie i migliori 30 scatti delle prime tre edizioni del concorso fotografico Wiki Loves Basilicata. La mostra, allestita già a Potenza e a Montescaglioso, resterà a Pisticci fino al 13 aprile per poi proseguire il suo tour.
  • 30 marzo, Muro Lucano (PZ): Luigi Catalani illustra il funzionamento delle piattaforme Wikimedia agli studenti del Liceo scientifico P. P. Pasolini, nell'ambito di un percorso di alternanza scuola-lavoro con la Biblioteca Provinciale di Potenza.
  • 29-31 marzo: Berlino, Wikimedia Summit 2019. Partecipano Lorenzo Losa (presidente Wikimedia Italia) e Valerio Perticone (vicepresidente Wikimedia Italia). Presente anche per WikiDonne Alessandro Marchetti.
  • 28 marzo: Genova Gregorio Bisso, per un primo incontro all'Università di Genova per il progetto WikiDonne e Università - Repertorio delle stampatrici in_Italia dal Cinquecento al Settecento.
  • 25 marzo-29 aprile: Pisa, Luca Landucci e Davide Pedalà tengono un corso sull'uso di Wikipedia alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Pisa.
  • 25-26 marzo, Fisciano (SA): in occasione della campagna europea ALL DIGITAL Week 2019, l'associazione Mind The Gaps, il Dipartimento di Informatica dell'Università di Salerno, il progetto Vivarium, in collaborazione con WMI organizzano due iniziative presso il Dipartimento di Informatica: lunedì 25 marzo (ore 17.30, aula F4) con l'evento aperto “Domande_Risposte: Open Science e Open Data" e martedì 26 marzo (ore 14:00, Laboratorio Turing) con la maratona di scrittura "Knowledge loves Wikipedia: Edit-a-thon per l'università". Interviene Armando Bisogno, professore dell'Università di Salerno, coordinatore del Progetto Vivarium e delle attività della sezione Digital Humanities del Centro di Ricerca FiTMU, coordinatore regionale area didattica WMI per la Campania; partecipa Luigi Catalani, coordinatore nazionale area didattica WMI.
  • 25 marzo, Potenza: Luigi Catalani partecipa presso il Liceo Artistico Walter Gropius a un editathon nell'ambito della campagna internazionale Art+Feminism del progetto WikiDonne. L'iniziativa, promossa dal Comitato di Scopo Cittadinanza di Genere, dal CIDI Potenza e dal Liceo Gropius, con il supporto di Wikimedia Italia, punta ad arricchire le pagine dedicate alle donne della Basilicata sui progetti Wikimedia.
  • 23 marzo, Sala Bertarelli del Castello Sforzesco, Milano: premiazione di Wiki loves monuments 2018. Iscrizioni qui.
  • 23 marzo, Roma: Luigi Catalani tiene un workshop dal titolo "A scuola con Wikipedia: information literacy e scrittura collaborativa" nell'ambito del secondo convegno sulla scuola che innova Now! A scuola si può.
  • 21 marzo, La Spezia istituto Capellini-Sauro. Si aggiunge una terza lezione al modulo iniziato a fine febbraio Alessandro Marchetti
  • 19 marzo, Como - dalle 9:30 alle 12:30: Workshop gratuito su Wikimedia Commons aperto a cittadini e imprese alla Camera di Commercio di Como, in occasione della chiusura della mostra #WikiLovesLakeComo. Partecipa Marta Pigazzini (Coordinatrice regionale Lombardia). Iscrizioni qui.
  • 18 marzo, online: tutorato su JOSM: l'editor di OpenStreetMap, tenuto da Andrea Musuruane, Marco Brancolini e Andrea Albani.
  • 17 marzo, Rionero in Vulture (PZ), Borgo Villa Maria (Laghi di Monticchio): in occasione dell'iniziativa "Visual Green dei Parchi lucani", Luigi Catalani e Gabriele Nolè coordinano due workshop su Wikipedia e OpenStreetMap per la valorizzazione del Parco naturale regionale del Vulture (inizio workhop ore 16.00).
  • 16 marzo, Rosignano M. (LI): intervento di Alessandro Marchetti sulla partecipazione del MuSNa a WikiLovesMonuments, Auditorium di Villa Pertusati, h. 16:00 (precede visita alle parrocchie di S. Teresa e S. Croce).
  • 16 marzo, Lagopesole (PZ): Luigi Catalani illustra il funzionamento delle piattaforme Wikimedia agli studenti dell'IPSASR G. Fortunato di Lagopesole, nell'ambito di un percorso di alternanza scuola-lavoro con la Biblioteca Provinciale di Potenza.
  • 14-15 marzo, Milano: partecipazione al convegno delle Stelline, con interventi dei soci Chiara Storti, Marco Chemello, Luca Martinelli, Claudio Forziati e banchetto. Il 14 marzo co-organizzazione del convegno "Strategie digitali per la scuola", con intervento di Luigi Catalani (registrazione video) e sei workshop sui progetti Wikimedia.
  • 12 marzo, Battipaglia (SA): Remo Rivelli tiene il primo incontro di formazione su Wikipedia al Liceo Scientifico Linguistico Classico Statale "E. Medi".
  • 5 e 19 marzo, Sesto fiorentino: due giornate sui progetti Wikimedia tenute da Susanna Giaccai e Maniela Musco, Biblioteca comunale.
  • 9 marzo, Viggiano (PZ): Luigi Catalani illustra il funzionamento delle piattaforme Wikimedia agli studenti del Liceo classico di Viggiano, nell'ambito di un percorso di alternanza scuola-lavoro con la Biblioteca Provinciale di Potenza.
  • 8 marzo, Fisciano: i soci Alessandra Boccone e Remo Rivelli tengono la sesta maratona internazionale di scrittura al femminile, con il Dipartimento di Informatica dell'Università degli studi di Salerno e Mind the Gaps.
  • 7 e 14 marzo. Bagno a Ripoli (FI): corso introduttivo sui progetti Wikimedia tenuto da Susanna Giaccai e Manuela Musco, Biblioteca comunale.
  • 6 marzo, Milano: tutorato e riunione sul Codice del terzo settore, tenuto da Lorenzo Losa, dalle 10.00 in sede dell'associazione a Base.
  • 5 marzo, Genova: incontro su Normative europee e beni culturali. Come cambiano il trattamento dei dati e il copyright e Locandina dell'incontro (ore 9.30-13.00), presso l'Aula Magna Università Scienze Umanistiche in via Balbi 2, promosso dal corso di laurea in Conservazione dei beni culturali dell'Università di Genova. Partecipano Lorenzo Losa (presidente Wikimedia Italia) (relatore) e Gregorio Bisso (coordinatore regione Liguria).
  • 4 marzo, Firenze. Biblioteca scienze sociali di Novoli, corso su Wikidata per WLM, tenuto da Alessandro Marchetti

febbraio 2019

  • 26 febbraio, Bologna: Wittylama tiene un seminario per gli studenti del Masters of Digital Humanities, del Digital Humanities Advanced Research Centre all'università di Bologna - h10.30-13.30, Aula Affreschi, Via Zamboni 32.[1]
  • 24 febbraio: Intervento come relatore di Matteo Zaffonato sul progetto OpenStreetMap presso la sede della Protezione Civile "Valle dell'Agno" a Valdagno (VI) in occasione dell'evento "Come pianificare una zona di ricerca per un addestramento: dalla cartina al GPS"
  • 21 e 28 febbraio: incontro-lezione su wikimedia commons e wikipedia all'IIS Capellini-Sauro (indirizzo chimico) a La Spezia, tenuto da Alessandro Marchetti e Gregorio Bisso
  • 21 febbraio: corso di Francesco Serra alla Biblioteca della Fondazione Edmund Mach per gli studenti dell'Istituto Agrario di San Michele all'Adige (TN)
  • 21 febbraio, Pisa: Luca Landucci tiene una presentazione dei progetti Wikimedia al corso di scrittura creativa dell'Università di Pisa tenuto da Mirko Tavosanis.
  • 20-23 febbraio, Padova: FOSS4G-IT 2019 (appuntamento annuale delle comunità italiane su dati e software geografico libero). La giornata di sabato 23 febbraio è dedicata interamente a OpenStreetMap.
  • 19 febbraio. Pontedera (FI): corso per bibliotecari su Wikidata tenuto da Alessandro Marchetti
  • 18-22 febbraio, Roma: il socio Gianfranco Buttu tiene due incontri all'interno del Progetto di Alternanza scuola lavoro del Liceo Torquato Tasso di Roma con la Banca d'Italia
  • 16-17 febbraio, Bari: la mostra di WLM fa una seconda tappa presso una parrocchia della città (Parrocchia Santissimo Sacramento - Ass. Carrassi solidale)
  • 16 febbraio, Milano: incontro dei coordinatori regionali di Wikimedia Italia in sede (ore 10 - 17).
  • 13 febbraio, Brescia. Marco Chemello parla dell'affidabilità di Wikipedia agli studenti del Liceo Copernico all'interno del progetto scolastico "Fake News e attendibilità delle fonti"
  • 13 febbraio, Bologna: Maurizio Codogno (portavoce Wikimedia Italia) interviene a "Copyright: libertà e diritti fra nuove normative e futuro dell'editoria", promosso dalla rivista Pandora al CUBO, ore 18.
  • 2-10 febbraio, Bari: mostra di Wiki Loves Monuments organizzata da Ferdinando Traversa presso la galleria SpazioGiovani del comune di Bari, Via Venezia 41. Inaugurazione il 2 febbraio alle ore 18:30.
  • 9 febbraio, Irsina (MT): Luigi Catalani tiene un laboratorio su Wikipedia presso l'Istituto comprensivo di Irsina (pagina di progetto).
  • 9 febbraio, Albino (BG): Stefano Del Bo e Federico Benvenuti presentano il mondo dei progetti Wikimedia a diverse classi della scuola media in occasione del Linux Winter day.
  • 7-9 febbraio, Santiago del Cile: Lorenzo Losa (presidente Wikimedia Italia) e Daniele Saibene partecipano a Iberoconf, l'incontro della rete dei capitoli Wikimedia iberoamericani. Presente anche per WikiDonne Alessandro Marchetti.
  • 4 febbraio, Conegliano (Treviso): presso il Liceo Marconi incontro di Marco Chemello (coord. reg. Veneto) con gli studenti.
  • 3 febbraio, Pescia: premiazione locale WLM2018 con mostra organizzata dal sito pesciailtuopaese.com, comune di Pescia, comune di Uzzano, Banca di Pescia e Cascina e Alessandro Marchetti presso il Palazzo del Podestà in Piazza del Palagio, 7 alle ore 16.30.

gennaio 2019

  • 31 gennaio, Potenza: Luigi Catalani organizza un incontro aperto a tutti per festeggiare i 18 anni di Wikipedia presso il CominCenter (Campus universitario).
  • 31 gennaio, Jesi. Tommaso Paiano parla di Wikipedia al Liceo Classico "Vittorio Emanuele II".
  • 27 gennaio, Milano: Giornata della Memoria e nelle attività del Progetto:Persecuzioni, deportazioni e crimini del periodo nazi fascista con accordi con i responsabili culturali del Memoriale della Shoah: editathon con wikipediani e wikimediani.
  • 25 gennaio, Firenze: Susanna Giaccai tiene un corso introduttivo a Wikipedia alla Biblioteca delle Oblate.
  • 24 gennaio, Milano: Lorenzo Losa partecipa alla premiazione del Premio Campione come membro della giuria.
  • 23 gennaio, Pescia: Alessandro Marchetti darà alle h. 12:00 una presentazione presso il Centro di orticoltura e florovivaismo, all'interno del CREA di Pescia condiviso tramite Skype-Business nelle quattro sedi (Pescia, Sanremo, Pontecagnano e Monsampolo). Seguirà alle 18:00 presso la sede BCC Pescia e Cascina la conferenza stampa di presentazione della premiazione locale del 3 febbraio.
  • 22 gennaio 2019: presentazione a Bobcatsss2019 del paper "Reshaping online learning in a Wiki playground" scritto da Carla Colombati con Lorenzo Marconi e Pietro Valocchi.
  • 20 gennaio, Pisa: Alessandro Marchetti con la ex socia Mascha Stroobant (organizzatrice) partecipa a una visita didattica all'Orto Botanico, presente anche l'utente Assianir.
  • 18 gennaio, Firenze: Susanna Giaccai e Manuela Musco tengono un corso introduttivo a Wikipedia per il gruppo donne della Rete Lilith, alla Biblioteca delle Oblate.
  • 17 gennaio, Vinci (FI): Alessandro Marchetti e Susanna Giaccai incontrano l'assessore alla cultura nell'ambito del progetto WLM19 e Progetto:Galileo.
  • 16 gennaio: Luigi Catalani inaugura un progetto presso il Liceo statale Cagnazzi di Altamura finalizzato alla produzione collaborativa di contenuti relativi alle capitali europee della cultura per il 2019.
  • 15 gennaio: Maurizio Codogno viene intervistato per i 18 anni di Wikipeda a Il mattino di Radio1 (h 6:10 circa)
  • 15 gennaio: 18º anniversario di Wikipedia. Per l'occasione festeggiamo a Milano (sede di Wikimedia Italia) e Roma.
  • 11 gennaio, Firenze. Seminario sulle Categorie, organizzato da Susanna Giaccai alla Biblioteca nazionale di Firenze con la presenza di Pequod, Luca Martinelli e Camillo Pellizzari
  • 5 gennaio, Pisa: riunione dei coordinatori toscani.

Pagine correlate