Secondo bando 2022 per progetti dei volontari

Da Wikimedia Italia.
Versione del 3 giu 2022 alle 07:05 di Marta Arosio (Discussione | contributi) (→‎Risultati)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Il presente bando emesso da Wikimedia Italia – Associazione per la diffusione della conoscenza libera, ha lo scopo di sostenere la realizzazione di progetti, proposti da volontari, soci di Wikimedia Italia e non, attivi nei progetti Wikimedia e OpenStreetMap.

I progetti devono essere coerenti con le finalità definite nello statuto, nella strategia e nel piano annuale.

Il budget disponibile è di complessivi € 45.000.

Sono ammessi progetti con un budget compreso fra € 1.000 e € 10.000, a copertura totale o parziale dei costi di realizzazione. I costi ammissibili sono definiti di seguito.

Wikimedia Italia, in quanto soggetto privato, non è tenuta all'osservanza di procedure di evidenza pubblica e ha la facoltà di non assegnare in tutto o in parte il budget previsto.

Soggetti destinatari

Il bando è destinato a tutti i soci di Wikimedia Italia e ai contributori attivi nei progetti Wikimedia e OpenStreetMap.

Termini e modalità di partecipazione

Per partecipare al bando è necessario inserire la proposta progettuale utilizzando QUESTO modulo.

Saranno ammesse a valutazione tutte le proposte pervenute entro il 15 maggio 2022.

Le proposte progettuali devono avere inizio entro il 15 giugno 2022 e concludersi entro il 31 dicembre 2022.

Le proposte progettuali (prive di dati personali) dovranno essere rilasciate con licenza CC-BY-SA e verranno rese pubbliche sui siti di Wikimedia Italia.

La valutazione delle proposte si concluderà entro il 30 maggio 2022, i proponenti riceveranno comunicazione via email.

Eventuali compensi a soci di Wikimedia Italia - sia diretti che indiretti - dovranno essere esplicitati nella proposta progettuale, indicando nome del socio e importo.

Spese ammissibili

Sono ammesse le seguenti spese
  • noleggio attrezzatura utile alla realizzazione del progetto proposto;
(es: il noleggio di uno scanner, di un proiettore, di altra attrezzatura necessaria per il progetto)
  • acquisto e installazione di software libero utile alla realizzazione del progetto proposto;
(es: software di realizzazione di video o grafica, ecc)
  • costi materiali per l'organizzazione di eventi;
(es: l'affitto di una sala, eventuale catering, ecc)
  • materiale informativo/promozionale, purché distribuito con licenze libere;
(es: la realizzazione e stampa di una locandina o un logo per l'evento, ecc)
  • rimborso spese vive sostenute per le attività oggetto della proposta;
(es: le spese di viaggio di un relatore, i biglietti di ingresso per i partecipanti, ecc.)
  • eventuali compensi a professionisti in possesso di partita IVA per attività legate all'oggetto della proposta;
(es: i costi di una guida turistica per una visita guidata, di un tecnico informatico per attività legate al progetto, ecc)
  • spese utili alla promozione del progetto proposto anche sul web;
(es: eventuali costi di promozione dell'evento sui social media, ecc)
  • gadget.
(es: adesivi o altri gadget distribuiti ai partecipanti, ecc)

Le spese ammissibili devono essere elencate in maniera chiara ed esaustiva nella proposta progettuale.

Spese non ammissibili

Non sono ammesse le seguenti spese
  • compensi economici ai volontari non occasionali presenti nel registro dei volontari di Wikimedia Italia;
  • compensi a persone fisiche non in possesso di partita IVA;
  • acquisto di software proprietario;
  • ogni altra tipologia di spesa non indicata nelle spese ammissibili.

Copertura delle spese di progetto e rendiconto

Wikimedia Italia provvederà alla copertura delle spese previste dalla proposta progettuale come segue:

  • pagamento diretto di fatture e/o ordini per importi superiori a 20 euro, i documenti dovranno essere intestati a Wikimedia Italia. Wikimedia Italia a fronte di idonea documentazione amministrativa provvederà direttamente al pagamento;
  • rimborso di spese effettuate direttamente dal beneficiario a seguito della presentazione dei giustificativi, delle distinte di bonifico e del modello di rendiconto che verrà fornito da Wikimedia Italia, debitamente compilato.

A fine progetto il proponente presenterà a Wikimedia Italia una rendicontazione di tutte le spese sostenute.

Criteri di selezione

Ai fini dell'assegnazione del contributo, Wikimedia Italia privilegerà nella valutazione le proposte che:

  • abbiano una chiara descrizione del contesto e delle azioni;
  • prevedano la realizzazione di interventi coerenti con gli obiettivi indicati;
  • diano una risposta concreta ad una reale esigenza delle comunità;
  • prevedano la presenza di volontari con esperienza pregressa nell'ambito delle azioni proposte e/o nella gestione di progetti;
  • prevedano, prevalentemente o esclusivamente, la presenza di attività realizzate a titolo volontario;
  • se prevedono interventi sui progetti Wikimedia e OpenStreetMap siano rispettosi delle loro linee guida;
  • siano coerenti con le risorse stanziate per il bando da Wikimedia Italia in termini di budget e di eventuale coinvolgimento dello staff;
  • prevedano la presenza di eventuali cofinanziamenti.

Criteri di esclusione

Saranno considerate non ammissibili tutte le proposte che:

  • non siano coerenti con lo Statuto di Wikimedia Italia;
  • non contribuiscano allo scopo sociale dell'Associazione;
  • non prevedano una ricaduta sui progetti Wikimedia e/o OpenStreetMap o non producano contenuti con licenza libera (CC0, CC BY, CC BY-SA);
  • siano presentate da un socio espulso dall'associazione, o da persone/enti che stiano facendo uso improprio di loghi e marchi collegati a Wikimedia o che abbiano fornito intenzionalmente informazioni ambigue e scorrette, o che abbiano ricevuto un richiamo formale dall'associazione negli ultimi 3 mesi. Essere stati bannati/bloccati sui progetti Wikimedia può essere un criterio per una valutazione negativa della proposta. In ogni caso qualsiasi persona e istituzione patrocinata o sostenuta dall'associazione è tenuta al rispetto del codice di condotta di Wikimedia Italia;
  • non presentino elementi ragionevoli per ritenere che il proponente sia in grado di realizzare la proposta;
  • non abbiano una durata definita.

Commissione di selezione

La commissione selezionatrice sarà composta da almeno cinque membri, di cui almeno un membro del consiglio direttivo di Wikimedia Italia o altro socio appositamente incaricato, un coordinatore dell'associazione, un membro dello staff, un membro della comunità dei contributori ai progetti Wikimedia e/o OpenStreetMap.

Trattamento dei dati

I dati contenuti nelle varie proposte saranno trattati secondo quanto previsto dal decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101. Titolare del trattamento dei dati è Wikimedia Italia - Associazione per la diffusione della conoscenza libera, con sede legale in via Bergognone 34, 20144 Milano, wikimediaitalia@pec.it, rappresentata dal Presidente Maria Iolanda Isabella Pensa.

Foro competente

Per qualsivoglia controversia in qualsiasi caso inerente il presente bando, sarà competente il Foro di Milano, con esclusione di ogni altro. In ogni caso, prima di introdurre l’azione giudiziaria, ciascuna parte si impegna, come condizione di procedibilità della domanda, a tentare la soluzione stragiudiziale della controversia, attivando la procedura di mediazione ex D.Lgs. 28/2010 presso l’Organismo di Conciliazione Forense di Milano, con sede in Milano, via Freguglia n. 14.

Contatti

Per informazioni contattare: segreteria@wikimedia.it

Risultati

Delibera del direttivo riguardo ai progetti approvati: Associazione:Delibere/2022/Approvazione proposte Secondo bando 2022 per progetti dei volontari

Proposte approvate
Proposte non approvate