Wikimedia news/numero 239

Da Wikimedia Italia.
< Wikimedia news
Versione del 1 mar 2022 alle 16:28 di Alice Montrasio (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search
Wikimedia News nº 238 Wikimedia News nº 240

Wikimedia News - nº 239 - 1º febbraio 2022

Febbraio inizia con un'ottima notizia: sono ufficiali i vincitori del primo bando volontari del 2022! Nei prossimi mesi vedremo nascere tante iniziative in tutta Italia, grazie all'impegno dei volontari dei progetti Wikimedia e OpenStreetMap. Come vedrete in questa newsletter, comunità è una parola chiave per i progetti collaborativi. Per questo siamo felici di poter sostenere tante nuove idee e di accogliere anche molti nuovi coordinatori per il 2022. Ci piace fare le cose insieme, è chiaro. Per questo oggi vi chiediamo anche di prendervi qualche minuto per compilare un questionario che ci serve per capire cosa vi aspettate da noi e a organizzare le nostre attività future. E a proposito di comunità: come sta quella di Wikipedia? Meglio di quello che ci si aspettasse, secondo una ricerca del centro Eurecat, di cui discuteremo i risultati online il 24 febbraio. Se volete fare qualcosa insieme a noi per la condivisione della conoscenza, a metà febbraio ci sono due scadenze importanti: il bando per musei, archivi e biblioteche e il termine per le iscrizioni ai nostri corsi di formazione per i docenti riconosciuti dal MIUR. Infine, per mandarci segnalazioni e contributi, scrivete a paolo.casagrande@wikimedia.it

I progetti dei volontari per il 2022

Nell’immagine: Share light painting, di Ter-burg, CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

Ecco i vincitori del primo bando dedicato ai volontari del 2022! Sei progetti, sparsi per tutta la penisola e con uno sguardo anche alla comunità internazionale. Si catalogheranno iscrizioni romane e monumenti toscani; a Bologna si ri-scopriranno le storie di donne dimenticate e in Puglia si mapperà molto. Nelle Marche si porterà una mostra fotografica nelle carceri e in Basilicata si lavorerà per coinvolgere nuovi fotografi in Wiki Loves Monuments, partendo dai paesi. Tante idee ed energie, per aumentare la conoscenza condivisa.

Scopri tutto


Siamo qui per ascoltare: dicci la tua opinione

Nell’immagine: Wikigita a Villa Carlotta 1 settembre 2019, di Mirna.ortizl, CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

Utenti di Wikipedia e dei progetti fratelli, mappatori di OpenStreetMap, volontari, ma anche archivisti, direttori di musei, studenti e professori. Abbiamo bisogno del parere di quante più persone possibili, per capire a cosa dare priorità nel nostro lavoro. Rispondi al nostro questionario.

Partecipa


Raccontare il folclore con la fotografia

Nella foto: Pintaflores Queen, di Francisco Pajares, Jr., CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

Oggi inizia la nuova edizione di Wiki Loves Folklore, il concorso fotografico organizzato su Wikimedia Commons per documentare le tradizioni popolari di ogni parte del mondo. Chi ha qualche foto delle tradizioni italiane?

Scopri di più nell'articolo


Wikipedia come strumento per imparare: il corso per insegnanti

Nell'immagine: Wikimedia Italia course Polimi April 2019, di GioRan, CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

Dopo il successo del primo corso, con oltre 130 iscritti nei primi 10 giorni, il 20 febbraio inizia una nuova versione, rivolta proprio agli insegnanti. Ancora i nostri tutor a fianco degli esperti dell’Università degli Studi di Padova.

Scopri di più nell'articolo


I nuovi coordinatori 2022 per Wikimedia e OpenStreetMap

Nell'immagine: Assemblea di Wikimedia Italia del 23 Giugno 2019 a Milano, di Settimioma, CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

Mettono a disposizione il proprio tempo per organizzare attività sul territorio e mantengono vivo il rapporto tra l’associazione, i volontari, le scuole, le università e le istituzioni sparse in tutta Italia. Conosciamo i nuovi arrivati!

Scopri di più nell'articolo


Aperte le votazioni per la Community Wishlist Survey

Nell’immagine: Community Wishlist Survey banner, di NAyoub (WMF), Samwilson, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Da venerdì 28 gennaio tutti possono votare per scegliere le proposte per migliorare Wikipedia e i progetti fratelli, partendo dai desideri della comunità. Sono arrivate 335 proposte da 418 contributori: scegli la tua preferita.

Scopri di più nell'articolo


Appuntamenti e comunicazioni

  • 1º - 28 febbraio, online - maratona su Wikipedia Wiki 800 Unipd
  • 1º - 31 marzo, online. WikiDonne organizza la campagna Wiki Loves Folklore 2022: un concorso di fotografie in Commons per documentare le tradizioni folcloristiche italiane (1º - 28 febbraio) e un'edit-a-thon per la scrittura di contenuti in Wikipedia sul folklore in tutto il mondo (1º - 31 marzo).
  • 2 febbraio, ore 14.00, 2° webinar per musei, archivi e biblioteche sul tema "Come valorizzare i contenuti culturali degli enti nei progetti Wikimedia"
  • 4 febbraio, ore 15.30, Università degli Studi di Bari, Aula Carofiglio (Palazzo Lingue): How long, how long must we sing this song? - A 50 anni dalla strage di Bloody Sunday
  • 7 febbraio, ore 16.00, Università di Padova, Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità: seminario per docenti e studenti Teaching History through Wikipedia (in inglese) con il prof. Federico Mazzini e Marco Chemello (Wikimediano in residenza presso Unipd)
  • 8 febbraio, ore 18:00, Centro delle donne di Bologna (CDD): terzo workshop WikiW del progetto GLAM CDD, con Patafisik e Atropine.
  • 10 febbraio, ore 18.30, Assemblea straordinaria di Wikimedia Italia
  • 20 febbraio, prende avvio l'edizione del MOOC (corso di massa online) di Wikipedia per docenti, realizzato in collaborazione tra Wikimedia Italia e l'Università degli Studi di Padova. Il corso è libero e gratuito (iscrizioni aperte dal 30 gennaio).
  • 24 febbraio, ore 21.00, online - Presentazione sulla salute della Wikipedia in italiano - Community Health Metrics con Cristian Consonni

Qui trovi tutti i link dei vari eventi.