Comunicati stampa/Wikimedia Conference 2013

Da Wikimedia Italia.

La Wikimedia Conference 2013 a Milano

Dal 18 al 21 aprile le associazioni nazionali Wikimedia si riuniscono a Milano

MONZA - 9 aprile 2013 - Per la prima volta la Wikimedia Conference - riunione annuale dei Wikimedia Chapters, le associazioni nazionali che sostengono Wikipedia e la cultura libera - si terrà a Milano. Dal 18 al 21 aprile il Grand Visconti Palace ospiterà delegati provenienti da tutto il mondo per discutere sugli sviluppi di Wikipedia, degli altri progetti gestiti dalla Wikimedia Foundation, e sui modi migliori per diffondere la conoscenza libera.

«La gestione tecnica di Wikipedia, dai server in giù, è centralizzata presso la Wikimedia Foundation», spiega il portavoce di Wikimedia Italia Maurizio Codogno. «D'altra parte i wikipediani, gli utenti che contribuiscono alla creazione e al miglioramento dell'enciclopedia, sono sparsi in tutto il mondo. Il ruolo dei chapter nazionali è fondamentale per rispondere l'entusiasmo di chi non si limita a usare l'enciclopedia, ma vuole contribuire ad essa in maniera più coordinata; pensate solo alla facilità di potere usare la propria lingua madre nelle interazioni. Radunare le associazioni di tutto il mondo, ciascuna delle quali porta la sua visione particolare di come il movimento Wikipedia può crescere e prosperare, è essenziale per sfruttare a proprio favore i differenti punti di vista. La gestione della diversità è infatti uno dei punti di forza di Wikipedia: le versioni nelle varie lingue non sono semplici traduzioni, ma si adattano alle competenze che interessano maggiormente i fruitori.»

«La Wikimedia Conference si era sempre tenuta a Berlino», aggiunge il presidente di Wikimedia Italia Frieda Brioschi. «L'avere scelto l'Italia per la prima edizione al di fuori della Germania dimostra l'alta considerazione che i vari capitoli Wikimedia hanno della nostra associazione, una tra le prime ad essere state create. Ci auguriamo che questi giorni siano fruttuosi, e portino nuove idee per rendere la conoscenza ancora più libera e condivisa.»

Tra i temi che verranno trattati durante la Wikimedia Conference ci saranno i prossimi passi per rendere pienamente operativa la Chapter Association, che farà da raccordo ufficiale tra i vari capitoli, e alcuni progetti esterni a Wikipedia ma sempre legati alla diffusione del sapere, come il concorso Wiki Loves Monuments (http://www.wikilovesmonuments.it/) per fotografare luoghi e monumenti e il nuovo concorso Wiki Loves Public Art (http://wikilovespublicart.org/), creato in collaborazione con Europeana per fotografare le opere d'arte pubblicamente accessibili. Ma non solo questo! Come ricorda Giulia Sepe, l'organizzatrice della Wikimedia Conference, «Milano diventerà una città Wiki. Siamo pronti a accogliere delegati da 40 paesi, dall'India al Canada, da Taiwan alla Francia. E in questi quattro giorni di spunti, scambi di idee e discussioni sul futuro del movimento non ci faremo neppure mancare una "social pizza". Anche questo è un modo per conoscere e apprezzare le differenze.»


Associazione Wikimedia Italia, corrispondente italiana ufficiale di Wikimedia Foundation, Inc, è un'associazione senza fini di lucro che opera per la diffusione della conoscenza libera.

Contatti
Presidente: Frieda Brioschi · fbrioschi@wikimedia.it · +39 328 0731320
Addetto stampa: Maurizio Codogno · mcodogno@wikimedia.it · +39 02 43835926
Per richieste relative a voci di Wikipedia, contattare info-it@wikimedia.org