Server

Da Wikimedia Italia.

L'associazione ha un proprio server, cioè uno spazio fisico da utilizzare per le proprie esigenze.

Storia

Appena nata l'associazione, il sito web è stato ospitato per un breve periodo sul server del socio M/. Successivamente si è trovata ospitalità sul server della wikimedia francese.

Presente

Dal gennaio 2007 il socio Gvf ha messo a disposizione dell'associazione, a titolo completamente gratuito, un server acceso 24/24 con circa 200 GB di hard disk e sistema operativo GNU/Linux (Debian). La banda (larga) di accesso è condivisa con altre necessità lavorative di chi ci ospita e potrebbe avere leggere limitazioni durante le ore di ufficio, ma riteniamo sia comunque largamente sufficiente per le necessità dell'associazione.

A settembre 2012, visto l'elevato traffico sui siti di Wiki Loves Monuments, è stato deciso lo spostamento di questi su un server esterno.

Disponibilità

Il socio Gvf mette il proprio server a disposizione dell'associazione senza limitazione alcuna, salvo riservarsi il controllo su programmi o comportamenti potenzialmente dannosi per l'organizzazione fisica del proprio hard disk (su cui ha delle esigenze di lavoro).

Amministratore

Attualmente il sysop del server è il socio Gvf.

Progetti

Attualmente (febbraio 2013) sul server sono ospitati i seguenti progetti:

Sono invece ospitati su server esterni:

  • www.wikilovesmonuments.it
  • wlm.wikimedia.it