Ricerca collaboratori/Responsabile delle collaborazioni istituzionali

Da Wikimedia Italia.

Stiamo cercando un responsabile delle collaborazioni istituzionali che si inserirà in una rete di quasi 100 soci Wikimedia Italia attivi sul territorio in percorsi di attivismo e partecipazione per l'incremento delle risorse in cultura libera. La collaborazione delle istituzioni culturali pubbliche o private con Wikimedia Italia è incentrata sulla coltivazione della conoscenza libera, mediante condivisione delle proprie risorse come beni comuni nei wiki Wikimedia. Il lavoro consiste nel sostenere i volontari e rapportarsi alle istituzioni.

Rapporti con i volontari

Il sostegno ai volontari sarà rivolto in particolare alle attività con biblioteche, musei e archivi. Comprende il sostegno organizzativo e logistico, anche nelle attività di sensibilizzazione, formazione e divulgazione, nonché la facilitazione e gestione di incontri tra i volontari e soggetti interessati.

Rapporti con le istituzioni

Le collaborazioni istituzionali comprendono percorsi di formazione del personale e di aggiornamento delle strategie digitali, che richiedono:

  • gestione amministrativa di tali iniziative, pianificazione dei rispettivi oneri anche economici e selezione dei consulenti;
  • contributo allo sviluppo di proposte progettuali per garantire la sostenibilità delle attività dei programma, ricerca di finanziamenti esterni con partecipazione a bandi.

Competenze necessarie

  • Esperienze di attivismo organizzato o comunità online, come i progetti Wikimedia. Si prega di indicare nella lettera motivazionale degli elementi che mostrino tali esperienze, come il proprio nome utente o collegamento al profilo nella comunità pertinente.
  • Esperienza in ambiti caratterizzati da forte trasparenza, vivace dialogo pubblico ed elevata diversità.
  • Esperienza di scrittura, gestione e valutazione dei progetti. Ottime capacità di scrittura di rapporti e altri documenti progettuali in lingua italiana.
  • Capacità di lavorare in gruppo e gestire processi in modo autonomo, compresa la gestione di budget e forniture.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.
  • Dimestichezza con gli strumenti informatici più comuni (posta elettronica, programmi di produttività, interfacce web e CMS).

Si richiedono preferibilmente

  • Ottima conoscenza della cultura libera e dei suoi benefici, dimostrabile con contributi a progetti in licenza libera (Creative Commons o altre) o pubblico dominio, di software libero o di dati aperti.
  • Ottime capacità relazionali e forte motivazione a lavorare nel settore della conoscenza libera, dimostrabili con esperienze di progettazione o conduzione di un'iniziativa di collaborazione istituzionale nei progetti Wikimedia a chiaro impatto sui contenuti dei medesimi ("content partnership").
  • Altre esperienze pro-attive e flessibili con pubbliche amministrazioni, enti culturali o società complesse.
  • Passione per la documentazione e condivisione delle buone prassi in una vasta gamma di formati, comprese la scrittura e la formazione diretta.
  • Capacità o flessibilità nell'uso di strumenti tecnici per la valutazione quali-quantitativa di progetti digitali.
  • Laurea a sostegno delle caratteristiche di cui sopra o esperienza professionale equivalente.
  • Conoscenza di ulteriori lingue.

Condizioni

  • Tempo pieno, lavoro in sede a Milano e in telelavoro con disponibilità a viaggi e trasferte sul territorio nazionale, e occasionalmente internazionale.
  • La forma contrattuale sarà definita con il candidato selezionato. Inquadramento indicativo in caso di eventuale assunzione come dipendente: CCNL Federculture, B2. La risorsa riporterà al presidente e al consiglio direttivo.
  • Disponibilità immediata.

Per candidarsi è necessario inviare le candidature, complete di curriculum vitae e lettera motivazionale, all'indirizzo lavoro@wikimedia.it entro il 21 gennaio 2018.