WikiTrento-Walk in Trento

Da Wikimedia Italia.
Jump to navigation Jump to search
WikiTrento-Walk in Trento
WikiTrento-Walk in Trento.png
Stato
concluso
Luogo
Trento
Sito web
WikiTrento-Walk in Trento
Partner
Cooperativa Mercurio
Ruolo di Wikimedia Italia
Co-finanziatore
Inizio
2021
Fine
2022
Staff
Niccolò Caranti

Il progetto WikiTrento-Walk in Trento è organizzato da Cooperativa Mercurio, con il sostegno finanziario del Comune di Trento (nell'ambito di un bando sul turismo digitale) e di Wikimedia Italia.

Sono coinvolti come partner Italia Nostra Trento, Museo Diocesano Tridentino e Ecomuseo Argentario e -informalmente- Biblioteca Comunale di Trento e Trentino-Alto Adige Wiki.

Il progetto prevede l'organizzazione di una serie di wikigite ed edit-a-thon nel territorio del Comune di Trento con i vari partner coinvolti, concentrandosi ogni volta su voci nell'ambito di competenza del partner.

Partendo dalle informazioni raccolte in queste voci verranno poi prodotti una serie di podcast, pubblicati su varie piattaforme (inclusa Wikimedia Commons). Voci e podcast verranno poi diffusi attraverso vari mezzi.

Eventi organizzati e contenuti prodotti

Wikigita ed edit-a-thon sulle facciate dipinte di Trento (16 ottobre 2021)

Al primo evento hanno partecipato complessivamente 19 persone, fra cui 3 studenti delle superiori che hanno contribuito a Wikipedia per la prima volta.

Sono state create o migliorate 10 nuove voci di Wikipedia in italiano: Palazzo Cazuffi, Palazzo Del Monte, Palazzo Quetta - Alberti Colico, Casa Balduini, Case affrescate di Trento, Casa Niccolini, Palazzo Thun, Palazzo Geremia, Casa Cazuffi, Casa Rella.

Sono state caricate 81 nuove fotografie su Commons.

Wikigita ed editathon alla Biblioteca comunale di Trento (29 gennaio 2022)

Il secondo evento ha visto una visita guidata alla mostra "Per conservare le carte e le memorie - Un secolo della Biblioteca Comunale di Trento in via Roma", una visita guidata alle principali torri della città di Trento e un editathon presso la Biblioteca comunale. Hanno partecipato complessivamente 22 persone.

Sono state create 5 nuove voci (Palazzo Salvadori, Palazzo Tabarelli, Torrione Madruzziano, Torre Mirana, Palazzo Trautmannsdorf - Saracini) e migliorate 4 (Trento-Bondone, Torre Vanga, Torre della Tromba, Torre Civica (Trento)).

Sono state caricate 15 fotografie su Commons.

Wikigita ed editathon a Trento (5 marzo 2022)

Per il 5 marzo era originariamente prevista l'evento la visita ad alcune chiese e l'edit-a-thon presso una sala del Museo Diocesano, ma per cause di forza maggiore è stato posticipato ed è stato sostituito da un evento diverso: la mattina abbiamo visitato il Museo Diocesano e il pomeriggio abbiamo fatto un edit-a-thon presso una sala messa a disposizione dalla biblioteca comunale. Hanno partecipato 8 persone, sono state creare 7 nuove voci e sono state caricate 13 foto.

Wikigita ed editathon con il Museo Diocesano Tridentino (2 aprile 2022)

Nel quarto evento abbiamo visitato alcune chiese sulla collina est di Trento e abbiamo poi fatto un edit-a-thon presso una sala del Museo Diocesano. Hanno partecipato complessivamente 12 persone, sono state create 5 voci, 1 è stata migliorata da tre storici dell'arte, 61 foto sono state caricate su Commons.

Wikigita ed editathon con l'Ecomuseo Argentario (28 maggio 2022)

L'ultimo evento è stato svolto in collaborazione con l'Ecomuseo Argentario. La mattina sono state visitate le Cave di Pila, il fortino di Castel Vedro e l'Orrido di Ponte Alto. Il pomeriggio nel corso dell'edit-a-thon presso la biblioteca di Civezzano sono state migliorate 4 voci e ne è stata creata una quinta. Sono state caricate 85 foto. Hanno partecipato 7 persone.

Podcast

Sono stati pubblicati in CC-BY-SA-4.0 i podcast:

  • Dal centro di una piazza Dante, Cesare e i monumenti “militanti”
  • Trento, città dipinta – La street art del Rinascimento
  • Le torri di Trento. Sentinelle sulla storia
  • Palazzo Roccabruna e Concilio di Trento: il banchetto da sogno del conte di Luna

I podcast sono disponibili su varie piattaforme, fra cui Commons, in italiano, inglese e tedesco.

Rassegna stampa

Delibere

Allegati