English version

Wikimedia news/numero 85

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News n. 85 del 18 settembre 2014

Logo OpenStreetMap Italia, di Aury88 [CC-BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons


OSMit a Matera

Si terrà dal 3 al 5 Ottobre 2014 a Matera il raduno nazionale degli aderenti ad OpenStreetMap (OSMit14), ovvero i sostenitori di una mappatura dei luoghi in formato aperto, che consente a tutti di contribuire per completare il database dei propri territori, fornendo informazioni utili a chiunque poi consulterà le stesse mappe. Perché OSMit14 si svolge a Matera? Perchè Matera è candidata a diventare Capitale Europea della Cultura per il 2019. La mappatura in formato aperto è stato un elemento determinante per coinvolgere città e cittadini in una mobilitazione spontanea, che ha molto pesato sul passaggio di Matera alle “semifinali” della candidatura, nel 2013, tanto che Open Future è diventato il motto di Matera 2019. Ad OSMit14 parteciperanno circa 80-100 mappatori e simpatizzanti provenienti da tutta Italia, per un racconto collettivo di esperienze di mappatura in formato aperto nel nostro paese e in Europa. Sul sito http://conf.openstreetmap.it è possibile rintracciare tutte le informazioni per iscriversi e partecipare.



Logo Biblioteca Europea di Informazione e Cultura


Wikipediano in residenza presso Fondazione BEIC

La Biblioteca Europea di Informazione e Cultura (BEIC) è nata a Milano con lo scopo, come si legge sul sito ufficiale, di offrire alla comunità una struttura all'avanguardia pensata come sistema di accesso universale all’informazione e alla conoscenza in ogni sua forma e realizzata attraverso la messa in rete delle risorse bibliografiche e documentali dell'area metropolitana milanese e il ricorso estensivo alle tecnologie digitali più avanzate. Come si intuisce da queste righe vi è comunione di intenti tra la BEIC e Wikimedia Italia, ed è proprio da questa vicinanza valoriale che è nato un accordo con la nostra associazione, chiamata nello specifico a porsi da tramite e a contribuire a far nascere uno stretto rapporto collaborativo tra la Biblioteca e la comunità di Wikipedia. Per questo è stato individuato dal Consiglio Direttivo un socio che potesse rendersi disponibile come consulente, sull'esempio delle esperienze di "Wikipediano in Residenza"; la persona prescelta è nota con lo username Nemo. Nei quattro mesi di lavoro (15 settembre - 15 gennaio), il wikipediano avrà principalmente il compito di formare e assistere i dipendenti BEIC affinché padroneggino Wikipedia e comprendano la filosofia e il funzionamento dei progetti Wikimedia. L'augurio delle due parti è che questa collaborazione, inizialmente limitata, possa nel tempo consolidarsi ed espandersi.


Archeowiki: grande evento finale

Logo Archeowiki


Dopo due lunghi anni di formazione dei volontari, incontri nelle scuole, presso i centri anziani e con i ragazzi disabili, si chiude il progetto Archeowiki - Nuovi archeologi in Lombardia. Percorsi reali e virtuali. Wikimedia Italia, insieme ai partner di progetto, organizza un evento di chiusura pensato per gli studenti che l'anno scorso hanno partecipato alle attività. La manifestazione si svolgerà venerdì 26 settembre, dalle ore 10 alle 14, presso La Fabbrica del Vapore di Milano. Grazie alla collaborazione di un nutrito gruppo di volontari, le classi verranno coinvolte in un grande gioco a squadre a tema archeologico e wikipediano.


Macchianera Awards

Macchianera Award



Sabato 13 settembre, in occasione della "Festa della Rete" di Rimini, sono stati assegnati i Macchianera Italian Awards 2014, ovvero i riconoscimenti per quanto c'è di meglio nel web. Wikipedia in Italiano si è aggiudicata il premio per miglior sito Educational; per ritirarlo sono saliti sul palco due soci di Wikimedia Italia, DracoRoboter e Kaspo, in rappresentanza di tutti i contributori dell'enciclopedia libera. Wikipedia è di tutti e così anche il premio! In questo video il momento della premiazione, durante il quale ha avuto luogo anche un siparietto divertente.


Appuntamenti

Biblioteca Il Pertini a Cinisello B.mo, di Giulio.fortunio (Own work) [CC-BY-SA-3.0], via Wikimedia Commons


  • 29-30 settembre e 1 ottobre, Parigi: nell'ambito della conferenza internazionale EAGLE 2014 International Conference on Information Technologies for Epigraphy and Digital Cultural Heritage in the Ancient World, interverranno i membri del direttivo di Wikimedia Italia insieme ad alcuni soci e volontari. In particolare, per il progetto EAGLE MediaWiki saranno presenti Andrea Zanni (Presidente), Luca Martinelli (Segretario), Lorenzo Losa, Pietro Liuzzo e Pietro De Nicolao; mentre per raccontare dell'esperienza di Archeowiki interverrà Cristian Consonni (Tesoriere) insieme ad alcuni rappresentanti della associazioni partner. La partecipazione è gratuita, ma i posti sono limitati e occorre registrarsi online.
  • 15 e 22 ottobre, Cinisello (MI): Laurentius terrà due incontri presso la Biblioteca Il Pertini, con lo scopo di presentare Wikipedia e i progetti al pubblico della biblioteca, nell'ambito di un accordo di collaborazione in corso di definizione.
  • Appuntamenti WLM: per tutte le gite fotografiche e gli incontri dedicati a Wiki Loves Monuments è disponibile, nella home page del sito, un calendario sempre aggiornato, da consultare online.


Novità dal mondo OpenStreetMap

Visualizzazione delle prime 200 località per densità di Punti di Interesse in Europa (di baditaflorin)


  • Nei giorni scorsi è stato lanciato il portale della trasparenza per i lavori di Expo 2015, dal quale si possono controllare lo stato di esecuzione degli appalti e scaricare i relativi dati. Le mappe di sfondo provengono da uno dei vari rendering di OpenStreetMap (OpenCycleMap).
  • OSM è utilizzato come sfondo anche nel webgis di consultazione dei vincoli paesaggistici del MiBACT: il SITAP
  • Se andate a fare safari fotografici per Wiki Loves Monuments, controllate se le voci di Wikipedia contengono già le coordinate del monumento: nel caso non ci siano inseritele prendendole da OpenStreetMap!


Novità dal mondo Wiki

Antelope Canyon in Arizona, USA, di Meckimac [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons
  • Per tutto il mese di settembre, sono aperte le iscrizioni per i cosiddetti Individual Engagement Grants. Gli IEG sono finanziamenti a sostegno di progetti volti a migliorare il funzionamento dei progetti Wikimedia, proposti da singoli individui o da gruppi di quattro persone al massimo. Una commissione apposita deciderà i vincitori. Tutti i wikimediani sono invitati a partecipare al dibattito pubblico online per esprimere la loro opinione circa i punti di forza o di debolezza delle diverse proposte.
  • Wikimedia Commons ha compiuto dieci anni lo scorso 5 settembre. Nel corso del decennio, ben quattro milioni di utenti registrati hanno caricato e “liberato” le proprie fotografie. Per festeggiare, Lila Tretikov, da poco Executive Director di Wikimedia Foundation, invita tutti a contribuire con nuove immagini, soprattutto di alta qualità, per illustrare le voci di Wikipedia che ancora ne sono prive.