Consulta e commenta le proposte di modifica a statuto e regolamento che saranno discusse durante l'assemblea straordinaria dei soci che si terrà online il 18 marzo 2024.
Il tuo voto conta: ricordati di indicare la tua partecipazione all'assemblea nella pagina dei partecipanti.

Wikimedia news/numero 252

Da Wikimedia Italia.
< Wikimedia news
Versione del 1 mar 2023 alle 14:26 di Dario Crespi (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search
Wikimedia News nº 251 Wikimedia News nº 253

Wikimedia News - nº 252 - 1º marzo 2023

L'aggettivo "open" ritorna spesso nelle attività che facciamo e, vedrai, sarà ricorrente anche in questa newsletter. Cerchiamo di usare i termini inglesi il meno possibile, ma "open" racchiude insieme tanti concetti che ci piacciono: l'idea di apertura, certo, ma anche di libertà, gratuità e condivisione.

Per questo oggi ti proponiamo di scoprire con un video cosa stiamo facendo con il Museo Egizio per favorire l'open access al patrimonio culturale, ma anche cosa possono fare i comuni per liberalizzare le immagini dei loro monumenti, o gli insegnanti per lavorare sull'open education. Tante idee di "open", come dicevamo.

Se l'argomento ti appassiona, ricorda che abbiamo lanciato il progetto "Tutti i musei su Wikipedia" e che abbiamo bisogno del passaparola per raggiungere operatori e direttori dei musei e coinvolgerli. C'è ancora molto da fare per convincere tutti dell'utilità dell'apertura dei contenuti e della condivisione della conoscenza, ma sappiamo di poter contare sul tuo sostegno.

Se hai domande o segnalazioni, ricorda che puoi scrivere a paolo.casagrande@wikimedia.it.

Open Access al museo.
L'esempio del Museo Egizio

La collaborazione tra Wikimedia Italia, Museo Egizio e Creative Commons Italia sta permettendo la pubblicazione su Wikipedia e sui progetti collegati delle immagini di oltre 2.300 reperti conservati dal museo di Torino. Le istituzioni culturali italiane possono davvero essere protagoniste nel libero accesso al patrimonio culturale. Scopri come!

GUARDA IL VIDEO

Open Access al Museo Egizio.jpeg
Immagine: Wikimedia Italia, CC BY-SA 4.0

Dai alla conoscenza un nuovo nome. Il tuo. Con il tuo 5x1000


Destina il 5x1000 a Wikimedia Italia
con il codice fiscale
94039910156
Wikimedia Italia-logo-white 01.png

Torino: gli studenti mappatori

L’Istituto Avogadro di Torino vanta oltre 220 anni di storia, ma più che al passato preferisce guardare al futuro. Anche facendo diventare gli studenti dei mappatori esperti.

LEGGI TUTTO

IIS Avogadro Classe 4CINFO 2022 2023 2.jpg
Immagine di Alfcar62, CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

Enti locali e open access

Il 10 marzo a Verona un convegno dedicato agli enti locali, per spiegare come è possibile mettere a disposizione di tutti immagini del patrimonio culturale rispettando la legge.

LEGGI TUTTO

Albert Emil Kirchner - Ansicht von Verona, vom Giardino Giusti aus gesehen - 11624 - Bavarian State Painting Collections.jpg
Immagine di Albert Emil Kirchner, Publico dominio, attraverso Wikimedia Commons

Open Education e didattica

Dal 2 marzo online quattro incontri interessanti, pensati per chi non conosce le Open Educational Resources, ma vorrebbe cominciare ad usarle nella didattica.

LEGGI TUTTO

EdulabsBE meetup1 Design Thinking 7.jpg
Immagine di edulabsde, CC BY-SA 4.0, attraverso Wikimedia Commons

GEOdaysIT, Bari 12-17 giugno

GEOdaysIT è il nuovo evento che riunisce a Bari tutti gli appassionati e gli esperti di mappatura, dati geospaziali aperti e OpenStreetMap in Italia. Scopri come partecipare.

LEGGI TUTTO

GEOdaysIT, Bari 12-17 giugno.jpeg

Appuntamenti e comunicazioni

  • 4 marzo, Bellagio (CO) ore 10-19 - Editathon + openday
  • 18 marzo, Giornico (Ticino, Svizzera), ore 11-16 - Mapping party e wikigita per documentare il territorio e mappare percorsi accessibili
  • 28 marzo, online, ore 9:30-13:00 - Workshop con ICOM Italia, Regione Lombardia e Creative Commons Italia sul progetto Tutti i musei su Wikipedia/Empowering Italian GLAMs

Qui trovi tutti i link dei vari eventi.