Il patrimonio culturale italiano su Wikipedia, i progetti Wikimedia e OpenStreetMap

Da Wikimedia Italia.
Jump to navigation Jump to search
Il patrimonio culturale italiano su Wikipedia, i progetti Wikimedia e OpenStreetMap
Stato
In corso
Sito web
Il testo completo e la documentazione del progetto è su meta
Cartella
Eventuale link alla cartella nextcloud con la documentazione aggiuntiva (fatture e altro)
Categoria
Sostegno volontari, contenuti liberi/GLAM, comunicazione, formazione, evento, struttura, raccolta fondi
Ruolo di Wikimedia Italia
Sostegno finanziario nel 2020-2021
Delibere del direttivo
Inizio
2019
Fine
2024
Budget
25'000 € + aggiornamento nel 2021
Fornitore
Synapta, Luca Martinelli, Giovanni Profeta, Federico Benvenuti
Volontari
Iolanda Pensa, ideazione e responsabile
Referente Wikimedia Italia
Referente di Wikimedia Italia

Il patrimonio culturale italiano su Wikipedia, i progetti Wikimedia e OpenStreetMap è una strategia per valorizzare il patrimonio culturale italiana su Wikipedia, i progetti Wikimedia e OpenStreetMap avviata nel 2018 e proposta a Wikimedia Italia che ha deciso di finanziarne l'avvio nel 2020-2021. Il testo completo e la documentazione del progetto è su meta.

2021

Il progetto prosegue all'interno del piano annuale di Wikimedia Italia e in particolare con le attività relative a Wiki Loves Monuments, l'advocacy e la comunicazione.

Nel 2021 la strategia è andata a convergere con l'organizzazione di Wiki Loves Monuments.

2020

Il progetto è stato sostenuto da Wikimedia Italia nel 2020-2021 con una serie di iniziative:

L'incarico è stato assegnato a Synapta con collaborazioni di Luca Martenelli, Giovanni Profeta e Federico Benvenuti, dopo un appello alla candidature e una selezione realizzata dalla commissione composta da Iolanda Pensa, Candida Mati e Marta Pigazzini.

Finanziamento al progetto di 25'000 euro.

2018

La proposta nasce nel 2018 come proposta di strategia generale per Wikimedia Italia. Nel 2020 viene sostenuta una parte di attività.