Microgrant/2019/Donazione di opere da consultazione a Internet Archive

Da Wikimedia Italia.
statoapprovata
Microgrant
Donazione di opere da consultazione a Internet Archive
Consegna di tre opere da consultazione a Internet Archive.
data d'inizio2019-11-01
data di termine2020-03-31
proponenteNemo
finanziamento richiesto336,61


relazione finaleRelazione finale


Scopo del progetto

Internet Archive intende raccogliere 4 milioni di libri nei prossimi anni e digitalizzarli. In particolare ha una lista di desiderata (basata in larga parte sui libri citati da Wikipedia) e da ottobre 2019 consente anche di sponsorizzare un libro per assicurarne la digitalizzazione accelerata.

Analizzando le citazioni su Wikipedia in italiano sono risultate massimamente citate queste tre risorse:

  1. Dizionario di toponomastica, Garzanti, 1996 (720 pp.)
  2. Benezit dictionary of artists, 2006 (20 000 pp.)
  3. Avviamento all'etimologia italiana, Mondadori, 1979/1980 (500 pp.)

(1) è citato circa 2000 volte in voci di Wikipedia in italiano, (2) è citato un migliaio di volte fra italiano e inglese (ma potrebbe essere usato per aggiungere migliaia di altre voci o note a piè di pagina), (3) è citato decine di volte.

Edizioni alternative di (1) sono state escluse perché avrebbero consentito un risparmio al massimo di circa ~30 € ma avrebbero richiesto potenzialmente molte ore di lavoro aggiuntivo per incrociare le citazioni in Wikipedia all'ISBN o pagina effettivamente disponibile in Internet Archive.

Organizzazione del progetto

Attività

Oltre lo scopo di questo microgrant:

  • Digitalizzazione da Internet Archive con fondi terzi: entro due anni (costo tipico ~2200 $).
  • Comunicazione relativa a Internet Archive in generale o a questa digitalizzazione in particolare.

Risorse

I libri sono già stati acquistati (per evitare di essere battuti sul tempo da altri) e il costo è stato di 336,61 €.

Risultati attesi

Riduzione della lista di libri mancanti a Internet Archive e necessari alla raccolta delle fonti di Wikipedia.

Nel lungo periodo: aumento della verificabilità delle informazioni già esistenti nelle voci di Wikipedia; semplificazione della vita di dozzine di utenti attivi di Wikipedia in italiano che hanno bisogno di consultare queste fonti perché sono usate estesamente nelle voci; facilitazione dell'inserimento di ulteriori biografie di donne (rispetto alla situazione attuale in cui molte biografie su artiste faticano a trovare fonti, come risulta dalla discussione nei progetti).

Persone coinvolte

  • Nemo
  • Marta Arosio (come supporto per la richiesta del microgrant)