Posizione di Wikimedia Italia sulla direttiva europea sul copyright del 2019

Da Wikimedia Italia.
Attenzione! Questa è una bozza. Sentiti libero di migliorarla e, se hai domande, dubbi o suggerimenti, per favore usa la pagina di discussione, grazie.

Stato definito nell'anno 2021.

Chi ha modificato lo stato: iopensa.

Posizione di Wikimedia Italia sulla direttiva europea sul copyright del 2019

La direttiva prevede una serie di eccezioni che gli stati membri devono adottare e armonizzare, in senso migliorativo, con quelle vigenti al loro interno.


Aggiornamenti sul recepimento della direttiva europea sul copyright

2021

Il CdM del 29 luglio 2021 ha approvato in via preliminare il D.Lgs di "Attuazione della direttiva (UE) 2019/789 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, che stabilisce norme relative all’esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE del Consiglio" (Ministro della cultura). Il decreto in esame, si legge dal comunicato stampa, mira a consentire una più ampia diffusione negli Stati membri dei programmi televisivi e radiofonici che hanno origine in altri Stati membri, a vantaggio degli utenti di tutta l'Unione, facilitando la concessione di licenze di diritto d'autore e di diritti connessi per opere e altro materiale protetto contenuti nelle trasmissioni di determinati tipi di programmi televisivi e radiofonici.

Ancora nessuna notizia dello schema di decreto di ricezione della direttiva 2019/790/EU


Riferimenti