Bando 2021 per progetti dei volontari/Proposte/Progetto Wikiposter

Da Wikimedia Italia.

Pagina del corso sul sito della SOS

Contesto

La Scuola Open Source Società Cooperativa è un ecosistema solidale di ricerca e immaginazione sociale, culturale e tecnologica che dispone anche di un hackerspace e un fablab con macchinari adatti (fresa, taglio laser...), con sede a Bari. Tra le sue attività principali rientra dunque la didattica e la somministrazione di corsi riguardanti la tecnologia (es. Arduino, programmazione), principalmente a giovani. Tuttavia, nel passato la SOS ha organizzato diverse attività dedicate a bambini e ragazzi (es. il workshop Timbri Fai Da Te per insegnare ai bimbi i principi del taglio laser o il workshop per bambini sulla maschere di Carnevale).

Nel 2020 Wikimedia Italia ha affidato alla Scuola Open Source la realizzazione di un corso di coding destinato ai ragazzi in età 7-17, che ha riscosso tra i partecipanti (max. 15) un discreto successo. Il tema specifico è stata la realizzazione di mappe basate su OpenStreetMap con l’utilizzo di un’apposita libreria JavaScript, nell’ambito di un progetto più ampio proposto dallo staff dell’associazione intitolato “Creiamo connessione”. L’obiettivo era quello di insegnare come programmare in JavaScript usando come esempio e caso specifico quella dell’introduzione di mappe, basate su dati dinamici dell’utente.

Relazione del progetto 2020:

Il nuovo progetto prosegue sulla falsariga del precedente, introducendo qualche interessante elemento di novità.

Obiettivi

Il progetto è rivolto alle persone da 15 a 40+ anni. L’obiettivo è quello di insegnare ai partecipanti l’utilizzo di JavaScript e di tecniche per la raccolta di informazioni online tramite l’interazione con le API dei progetti Wikimedia, attraverso la realizzazione di strumenti per la generazione di poster con dati ottenuti da detti progetti.

Tempi di realizzazione

Il progetto si articolerà in 4 lezioni da 6 ore, tenute il 9, 16, 30, 6 ottobre con l’aggiunta di un evento finale di presentazione dei risultati il 13 novembre.

Azioni

Il progetto è realizzato in collaborazione con La Scuola Open Source. Il docente prescelto è Emidio Torre, designer e sviluppatore web freelance, mentre Alessandro Miracapillo, artista digitale, fornirà supporto e coordinamento didattico.

I partecipanti saranno 25, compresi studenti che verranno raggiunti anche attraverso la creazione di contatti con gli Istituti Tecnici Informatici del territorio come fatto per il progetto passato, e lavoreranno in 5 gruppi formati da 5 persone per realizzare strumenti capaci di generare artefatti visivi con licenza libera, basati sui dati dei progetti Wikimedia (il testo delle voci di Wikipedia, le foto di Wikimedia Commons e i dati di Wikidata) riguardanti ambiti selezionati dai gruppi (ad es. monumenti, automobili, sport, città ecc. ecc.). 5 poster per ciascun gruppo verranno esposti durante la presentazione dei risultati del progetto.

Budget

2623 euro

Relazione finale

Pagina del corso sul sito de La Scuola Open Source: https://www.lascuolaopensource.xyz/didattica/let-s-make-a-poster

Repository Github del tool realizzato: https://github.com/emidiotorre/WikiPosterGenerator

Hanno partecipato al corso 13 studenti.

Abbiamo riscontrato un discreto interesse e una buona partecipazione iniziale, che è andata scemando progressivamente negli incontri successivi.

Le 4 lezioni da 6 ore si sono svolte come previsto durante il sabato mattina e pomeriggio.

L’ultima lezione è stata spostata per far sì che un buon numero dei partecipanti potesse essere presente.

Abbiamo lavorato fianco a fianco fin dal primo momento per scrivere insieme il codice necessario a realizzare il generatore di posters.

Abbiamo seguito il programma, ed approfondito concetti di programmazione, i dati e gli strumenti messi a disposizione da Wikipedia, ed i partecipanti hanno avuto modo di imparare a programmare, ed a lavorare con i dati per produrre un output visivo.

Lavorando al generatore abbiamo integrato:

  • un generatore di QR code per collegarsi alla pagina di partenza
  • Una funzione per importare dinamicamente dei fonts
  • Una funzione per estrarre una palette cromatica dalla foto principale

Per l’evento finale di presentazione abbiamo preparato una serie di posters a tema, focalizzandoci sulle piante della macchia mediterranea, ed una serie di posters a tema libero.

C’è stata una discreta partecipazione all’evento finale (almeno 30 persone) ed i partecipanti si sono mostrati molto soddisfatti del percorso fatto e del risultato.

Foto dell'evento finale: commons:Category:Let's make a poster