Commissione sostenibilità

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia Foundation da alcuni anni si è assunta l'impegno di minimizzare l'impatto ambientale complessivo della Fondazione, in particolare per quello che riguarda i server, le operazioni, i viaggi, gli uffici, e altri approvvigionamenti e attraverso l'utilizzo di energie verdi.

Wikimedia Italia nel 2020 ha collaborato con il CSV di Milano alla realizzazione di
Linee guida per ridurre l'impatto di associazioni e volontari
Linee guida per ridurre l'impatto di associazioni e volontari e ha sottoscritto nel settembre 2021 il Wikimedia Affiliates Environmental Sustainability Covenant

Nel giugno 2021 Wikimedia Italia ha deciso di istituire una Commissione sostenibilità con il compito di individuare un percorso che porti l'associazione a considerare tutti e tre i pilastri della sostenibilità. Non solo quello ambientale, quindi, ma anche quello economico e sociale.

I componenti della Commissione sostenibilità

  • Francisco Ardini
  • Federico Ascari
  • Lucia Marsicano (per il direttivo)
  • Pierpaolo Padula
  • Erica Pedone (per lo staff e ora come consulente volontario)

La Commissione è stata validata dal Direttivo nel luglio 2021.

La Commissione si riunisce periodicamente (in media ogni circa 20 giorni).

Obiettivi

L'obiettivo generale è quello di individuare un percorso che porti Wikimedia Italia a misurare l'impatto che genera in ambito sociale, ambientale ed economico.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario:

  • coinvolgere tutta l'associazione a fare scelte che portino alla realizzazione di attività sostenibili
  • coinvolgere gli stakeholder e votazione sui temi materiali
  • identificare dei temi rilevanti e redazione della matrice di materialità
  • implementare delle politiche di sostenibilità
  • definire gli impatti economici, sociali, ambientali delle attività e valutazione delle aspettative degli stakeholder di Wikimedia Italia.
  • definire un cruscotto degli indicatori qualitativi e quantitativi
  • identificare un modello di raccolta dati
  • stendere un Bilancio di sostenibilità (Bilancio sociale)

Nel mese di agosto 2021 la Commissione ha lavorato alla scelta di un facilitatore che la guidasse nella realizzazione di questo processo.

Il facilitatore è Collectibus, come indicato nella delibera e nella descrizione.