GLAM/ICCD

Da Wikimedia Italia.

ICCD è uno degli innumerevoli istituti del MIBACT. Insieme a ICCU, ICAR, BNCF e le innumerevoli direzioni generali, è spesso considerato uno dei nostri principali interlocutori al vertice MIBACT.

Storia

A luglio 2016 Luca Corsato ha parlato di noi a Laura Moro, direttrice di ICCD, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (quella del WikiCamp alla Camera). Giuliana parla con lei: hanno moltissime schede e materiale iconografico. Hanno cominciato a pubblicare il materiale e si stanno aprendo agli opendata e si dicono interessati a dialogare con noi. Vogliono capire che tipo di collaborazione possiamo instaurare (Wikidata, wikipediano in residenza...). Non hanno bisogno di visibilità; vogliono pensare a un progetto che metta in contatto domanda e offerta/riutilizzatori, lavorando a livello di ontologie, dataset aggregazioni di dati più che sul singolo dato.

Conoscono già Sannita, e si ipotizza uno scambio/incontro tra di lui e tale Velinata a Roma e poi un follow up per le cose pratiche con lei e Giuliana, una volta messo a fuoco il progetto.

Nel corso del 2016 l'opzione che ha acquisito maggior favore è quella del WIR, ma non si è ancora arrivati a parlarne concretamente.

A fine 2017 si parlava di istituire un tavolo tecnico (cfr. "Punto della situazione su ICCD" del 3 dicembre 2017) e Wikimedia Italia aveva ricevuto un invito a partecipare a imprecisate discussioni sul controverso progetto "digitalizzazione del patrimonio culturale - Digital Library", anche dietro sollecitazione di Ernesto Belisario e Piersoft.[1]

A fine 2018 ci sono arrivate voci di mugugni ICCD per WLM 2018 e Wikidata. Ci sono state ipotesi di un incontro in merito dopo animate discussioni e proposte individuali, ma non sono noti gli esiti.

Nel frattempo la direttrice Moro è stata sostituita da Carlo Birrozzi.

A inizio 2020 era programmato un seminario al MIBACT con ICAR (Antonella Mulé) e ICCD (Carlo Birrozzi).

Soci interessati

  • Marina MM

Note

  1. Il progetto risulta peraltro arenato: l'elenco degli incarichi amministrativi di vertice indica come vacante al 2020-02-20 la posizione di "Direttore Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale - Digital Library".

Collegamenti esterni