Wikimedia news/numero 153

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 153 - 7 settembre 2017

Foto di gruppo di Wikimedia Italia a Wikimania 2017. Di Camelia.boban, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Wikimania 2017 Montréal: noi c'eravamo!

Dal 9 al 13 agosto la comunità mondiale di Wikimedia si è incontrata a Montréal, per l’edizione 2017 di Wikimania. Diversi soci di Wikimedia Italia hanno partecipato all’evento - anche grazie al sostegno delle borse di partecipazione “Alessio Guidetti” - e ci hanno riportato i temi di discussione di maggiore interesse, insieme a impressioni e commenti personali sull’iniziativa. Scopri di più nell'articolo.

André Corneille Lens, Ercole protegge pittura da ignoranza e invidia, pubblico dominio, via Wikimedia Commons

Fotografie libere in biblioteche e archivi: cosa è cambiato con la Legge sulla Concorrenza

Martedì 29 agosto, a seguito di un iter complesso, è entrata in vigore la Legge annuale per il mercato e la concorrenza (n. 124/2017), che contiene novità rilevanti in merito alla libera riproduzione fotografica dei beni culturali. Quali sono le principali modifiche introdotte? Leggi l'articolo per saperne di più.


Notizie dai Wikipediani in Residenza: oltre 10.000 voci Wikipedia arricchite da contenuti condivisi con licenza libera da BEIC

Serie fotografica: Sesto San Giovanni, 1970. Foto di Paolo Monti, dall'Archivio Fotografico BEIC, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Non si è fermata nei mesi estivi l'attività di Marco Chemello, Wikipediano in Residenza in BEIC. Nel mese di agosto, è stata superata la soglia delle 10.000 voci Wikipedia e pagine di progetti Wikimedia che utilizzano contenuti condivisi dalla Biblioteca Europea di Informazione e Cultura, su cui si registrano oltre 260 milioni di visualizzazioni a partire dagli inizi del progetto a ottobre 2014. È proseguita inoltre l'attività di inserimento su Wikipedia delle immagini degli Acta Eruditorum e il caricamento su Wikisource dei libri digitalizzati della collana Scrittori d'Italia Laterza.


Tutti amano Wiki Loves Monuments! Eventi, wikigite e partner speciali

Lo scatto vincitore del Premio speciale Euronics-Canon per Wiki Loves Monuments 2016. Scala a chiocciola al Castello d'Albertis, di Ilariamolinelli (opera propria), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Entra nel vivo la sesta edizione italiana di Wiki Loves Monuments, il grande concorso che "libera" i monumenti italiani e li porta in rete sui progetti Wikimedia. Questa settimana la competizione è stata presentata ufficialmente con un evento pubblico a Genova e a Pontedera, in Toscana, presso Villa Crastan, dove sono stati esposti anche gli scatti vincitori dell'edizione 2016 del concorso regionale. Continuano anche le wikigite, con un calendario sempre più ricco di appuntamenti in tutta Italia. A partire da questa settimana, il concorso sarà inoltre promosso sulle frequenze di Radio Italia, da quest'anno radio ufficiale dell'iniziativa. Rimanete sintonizzati!


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Mappa turistica del Comune di Albisola, dal Diario dell'OSMer Bubix, CC BY-SA 4.0

  • Il Comune di Albisola Superiore (SV) ha realizzato una mappa turistica utilizzando dati geografici OpenStreetMap, stampata in oltre 10.000 copie e distribuita presso l'Ufficio Informazioni Turistiche. I dati della mappa sono liberamente accessibili online con licenza ODbL e aggiornati quotidianamente.
  • ESRI, noto produttore di software GIS per i dati geospaziali, ha concesso l'uso delle proprie immagini satellitari come strato di sfondo per i principali editor OpenStreetMap. Gli utenti che desiderano aggiungere o migliorare oggetti su OSM possono anche contare sull'ausilio delle ESRI World Imagery che si aggiungono alle già disponibili Digital Globe (Premium e Standard), Bing e Mapbox.

Notizie dal mondo wiki

Scontri a Kiev, Ucraina. Foto di Di Amakuha(opera propria), CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons
  • Tanti volontari contribuiscono a scrivere e documentare sui progetti Wikimedia le crisi economiche o i conflitti che interessano i loro Paesi. Si tratta di contributi fondamentali per garantire a tutti l'accesso alle informazioni e alla conoscenza.
  • Il 21 agosto 2017 un'eclissi solare ha interessato gli Stati Uniti. Wikimedia Foudation ha invitato i cittadini a documentare questo fenomeno e caricare su Wikimedia Commons le fotografie scattate: una testimonianza dell'evento liberamente accessibile per le generazioni future.


Appuntamenti e comunicazioni

Prossimi appuntamenti oltre a quelli già segnalati: