Wikimedia news/numero 200

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 200 - 27 agosto 2019


Una competizione di nuoto sotto Piazza Bovio a Piombino (LI), quarto posto Wiki Loves Monuments 2018 in Italia. Di Costaetrusca, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Wiki Loves Monuments Italia, si parte! Oltre 10.000 monumenti da fotografare per l'edizione 2019

Come ogni anno dal 1° al 30 settembre torna in Italia e in più di 40 Paesi in tutto il mondo Wiki Loves Monuments, il grande concorso fotografico per valorizzare i beni culturali su Wikipedia e i progetti Wikimedia. Sono oltre 10.000 i monumenti autorizzati per l'ottava edizione in Italia, da immortalare per partecipare alla competizione nazionale e ai nove concorsi regionali organizzati quest'anno dai nostri soci. Scopri di più nell'articolo.

L'atrio principale del Musée d'Orsay. Di Nono vlf, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Ultima chiamata per la nostra Summer School: siete pronti a diventare umanisti digitali?

L’estate sta finendo...così come il tempo a disposizione per iscriversi alla prima edizione della Summer School "Il patrimonio culturale sui progetti Wikimedia", che si terrà dal 9 al 13 settembre a BASE Milano, il nuovo centro culturale che dal 2016 ospita anche i nostri uffici. Vuoi conoscere tutti i dettagli sul corso? Scopri di più nell'articolo.

Padova più accessibile? Il percorso è tracciato su OpenStreetMap!

Mappatura su OpenStreetMap volta alla stesura del PEBA del Comune di Padova. Di Alessandro Sarretta, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Nel mese di aprile 2019 il Comune di Padova ha lanciato un percorso partecipativo per redigere un Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche, con la collaborazione di Wikimedia Italia e il coinvolgimento della comunità OpenStreetMap. Il Piano, stilato anche grazie all’analisi delle mappature OSM prodotte, è stato già adottato dalla Giunta comunale ed è ora pubblicato sul sito web del Comune di Padova e in fase di consultazione pubblica fino al 10 ottobre. Scopri di più nell'articolo.


Perché Wikipedia ha bisogno dell'Università? E perché all’Università serve Wikipedia?

Il Cortile Antico di Palazzo Bo a Padova. Di Lanoyta, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Venerdi 20 e sabato 21 settembre l’Università di Padova ospiterà il convegno Wikipedia in Academia, incontro nato con l’obiettivo di analizzare e mettere a fattor comune i risultati delle principali esperienze italiane e straniere di formazione accademica e/o scolastica basata sull’uso dei progetti Wikimedia. In vista dell’appuntamento, abbiamo intervistato Cinzia Ferranti, dell’ufficio Digital Learning e Multimedia (DLM) dell’Universtà di Padova. Scopri di più nell'articolo.


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Una trappola per pesci delle comunità indigene canadesi, conservata al Dawson City Museum. Di Adam Jones, Ph.D., CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons
  • Melanie Chabot, Coordinatrice GIS presso la Croce Rossa canadese, ha scritto un articolo sul progetto pilota legato all'iniziativa Missing Maps lanciato in Canada con l'obiettivo di migliorare la resilienza e la risposta alle possibili catastrofi naturali da parte delle comunità indigene.
  • Stai pensando se partecipare a State of the Map 2019, che si svolgerà dal 21 al 23 settembre a Heidelberg, in Germania? Sul sito dell'evento è online il programma completo della conferenza. L'OSMer Christoph Hormann sul suo blog ha elencato una serie di interventi assolutamente imperdibili ed ha azzardato una previsione: State of the Map 2020 si terrà nelle Filippine. Ci avrà visto giusto?


Notizie dal mondo wiki

Una delle GIF realizzate da Idil Keysan per Wikipedia. Di Idil Keysan per Wikimedia Foundation, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons
  • La Wikimediana dell'anno è Emna Mizouni, che ha ricevuto a Wikimania 2019 Stoccolma questo importante riconoscimento per la sua attività di coinvolgimento della comunità Araba e Africana nel movimento Wikimedia. Complimenti Emna!
  • Wikimedia Foundation e l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani hanno stretto un accordo con l'obiettivo di arricchire le informazioni sui temi legati ai diritti fondamentali dell'uomo sui progetti Wikimedia.
  • L'illustratrice turca Idil Keysan ha realizzato un set di 25 GIF dedicate a Wikipedia, per celebrare questa importantissima fonte di conoscenza libera.


Appuntamenti e comunicazioni