Wikimedia news/numero 179

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 179 - 10 ottobre 2018

Pic nic sul prato durante l’editathon presso villa Bernasconi di Cernobbio sul tema “LibertyTutti” del 20 maggio 2017. Foto di Dario Crespi, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Riserva il tuo posto per la ItWikiCon!

Manca poco più di un mese alla ItWikiCon 2018, il raduno degli utenti attivi sui progetti Wikimedia in lingua italiana, che si svolgerà quest’anno dal 16 al 18 novembre a Como. Mentre il programma prende forma, sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’iniziativa e la possibilità di richiedere borse di partecipazione. Scopri di più nell'articolo.

Grafica realizzata per comunicare i risultati di Wiki Loves Monuments 2018 in Italia. Di Francesca Ussani (WMIT), opera propria basata sullo scatto di Elio Pallard 3° posto WLPiemonte 2017. CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Wiki Loves Monuments 2018: un successo, che non finisce qui

È terminata da dieci giorni esatti la settima edizione di Wiki Loves Monuments, il grande concorso fotografico per arricchire i progetti Wikimedia di immagini e informazioni sui monumenti. La competizione ha registrato quest'anno dati da record in Italia: gli scatti raccolti sono oltre 29.000, numero che ci fa conquistare la medaglia d’argento a livello globale, e sono più di 1.000 le persone che hanno partecipato. Ora il testimone passa alle giurie: chi sarà il vincitore dell'edizione 2018? Scopri di più nell'articolo.

Wikimediani a Maker Faire: conoscenza libera? Si può fare!

Compleanno di Wikidata in Germania. Foto di Jason Krüger (Wikimedia Deutschland e.V.), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Quest'anno per la prima volta dal 12 al 14 ottobre parteciperemo a Maker Faire Roma, una delle più importanti manifestazioni sull’innovazione tecnologica in Italia e in Europa. I nostri soci Luigi Catalani e Luca Martinelli vi faranno scoprire i progetti collaborativi, da Wikimedia Commons a Wikivoyage in italiano fino alla nuova frontiera di Wikidata. Scopri di più nell'articolo.

Torino mapping party, le barriere si abbattono con OSM

Mapping party OpenStreetMap sul tema dell'accessibilità in Francia. Foto di Nadine Jouanen (Collectif des Garrigues), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Venerdì 19 ottobre il Comune di Torino ospiterà il secondo mapping party cittadino OpenStreetMap, promosso da Wikimedia Italia insieme a 5T e ITHACA. Il tema dell'edizione 2018 sarà l'accessibilità: i partecipanti, con l'aiuto dei volontari OSM, rileveranno informazioni utili per le persone con difficoltà motorie, che verranno caricate su OpenStreetMap e andranno inoltre ad alimentare il servizio di infomobilità “Muoversi a Torino”. Vuoi contribuire anche tu a rendere più accessibile la città? Scopri di più nell'articolo.


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Cartolina da Cuneo: Piazza Duccio Galimberti. Di Albertomos, pubblico dominio, via Wikimedia Commons
  • Venerdì 26 ottobre il Comune di Cuneo ospiterà una giornata di formazione sull'utilizzo della cartografia libera OpenStreetMap per la gestione delle emergenze. L'appuntamento, dedicato prevalentemente agli operatori che si occupano di prevenzione territoriale in zona, è promosso dall’Ufficio Europe Direct Cuneo Piemonte area sud ovest insieme a Wikimedia Italia.
  • I dati sull'edificato del Comune di Bologna, già pubblicati nel portale open data, sono ora rilasciati con un'estensione alla licenza originale Creative Commons che ne permette l'utilizzo in OpenStreetMap. Tra le informazioni presenti anche l'altezza degli edifici, che consente la costruzione di modelli in 3D.
  • La compagnia ferroviaria belga NMBS ha pubblicato un servizio di infomobilità in cui, insieme ad altri dati utili, viene visualizzata la posizione dei treni in tempo reale utilizzando una mappa OpenStreetMap come sfondo.


Notizie dal mondo wiki

Donne nella scienza, nell'ingegneria e nella matematica. Di Eryk (Wiki Ed), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons
  • A soli 8 anni Sophia Fairweather è inventrice, startupper e grande sostenitrice delle donne attive nel campo della scienza, della tecnologia e della matematica. Con il suo entusiasmo si batte per arricchire Wikipedia di biografie di scienziati e ingegneri ancora poco conosciuti... soprattutto se si tratta di donne!
  • Grazie alla collaborazione tra Wikimedia Foundation e Internet Archive, oltre 9 milioni di link non funzionanti su Wikipedia sono stati ripristinati, permettendo così alla più grande enciclopedia online di essere sempre più precisa e verificabile.
  • Amazon ha donato 1 milione di dollari a Wikimedia Endowment , il fondo di Wikimedia Foundation creato per assicurare supporto e una crescita sostenibile a Wikipedia e agli altri progetti Wikimedia.


Appuntamenti e comunicazioni