Wikimedia news/numero 185

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 185 - 16 gennaio 2019

Torta di compleanno per Wikipedia. Di Elya (opera propria), CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Buon compleanno Wikipedia!

L’enciclopedia libera che tutti conosciamo e utilizziamo quotidianamente diventa maggiorenne: nata il 15 gennaio 2001 nella sua versione in lingua inglese, Wikipedia festeggia quest’anno il suo diciottesimo compleanno. Il progetto più noto tra quelli lanciati e ospitati sui server di Wikimedia Foundation – costantemente tra i primi sei siti web più visitati nel mondo – è davvero cresciuto in questi anni. Scopri di più nell'articolo

Una scena de "I dieci comandamenti" di Cecil B. DeMille, pellicola entrata nel pubblico dominio dal 1° gennaio 2019

Anno nuovo, opere nuove in pubblico dominio

Alla mezzanotte del 31 dicembre chi, come noi, ama la conoscenza libera non celebra solamente la conclusione dell’anno vecchio, ma anche la scadenza del copyright su numerose opere che entrano così nel pubblico dominio. Questo significa che chiunque può liberamente utilizzarle senza alcun vincolo economico né necessità di autorizzazione da parte degli autori: si tratta di contenuti perfetti per i progetti Wikimedia. Il 2019 appena iniziato è un anno speciale per il pubblico dominio. Perché? Scopri di più nell'articolo.


Lavora con noi: cerchiamo un responsabile OpenStreetMap

Un workshop a State of the Map 2018 Milano, la conferenza internazionale del movimento OpenStreetMap. Di Francesco Giunta, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Vuoi unirti al nostro team? Wikimedia Italia sta cercando una persona che possa aiutarci a far crescere OpenStreetMap, la Wikipedia delle mappe, lavorando a stretto contatto con la comunità di volontari attivi nel nostro Paese per ascoltarne le esigenze e supportare la realizzazione di progetti. Il termine per candidarsi è lunedì 21 gennaio. Scopri di più nell'articolo.


Rilettori in gara per Wikisource: abbiamo i vincitori!

La Biblioteca Nazionale norvegese, via Wikimedia Commons

Lo scorso 24 novembre Wikisource ha compiuto quindici anni. Forse ricorderete che per festeggiare il compleanno della grande biblioteca libera e collaborativa la comunità degli utenti attivi sull’edizione in lingua italiana ha lanciato un concorso di rilettura. Volete sapere chi sono stati i vincitori di questa edizione? Scopri di più nell'articolo.


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Studiando le mappe. Foto di Maersk Line, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons
  • È finalmente online il programma dei workshop di FOSS4G-IT 2019, il convegno rivolto a professionisti e appassionati di software e dati geografici liberi e open source che si svolgerà quest'anno a Padova dal 20 al 24 febbraio. Come di consueto, la giornata di sabato sarà interamente dedicata a OpenStreetMap, con un mapping party che avrà l'obiettivo di raccogliere dati sull'accessibilità e non solo. Vi terremo aggiornati!
  • Questo fine settimana a Savona presso la sede di Fondazione CIMA si svolgerà una esercitazione di tre giorni nel quadro del progetto V-IOLA, nato con l'obiettivo di testare e migliorare le procedure di attivazione delle comunità di volontari online per la mappatura di zone interessate da emergenze. A questo link maggiori informazioni sull'evento e su come partecipare.
  • Anche le Nazioni Unite si interessano a OpenStreetMap: la sezione GIS basata in Italia racconterà in anteprima a FOSS4G-IT 2019 come ha iniziato a contribuire attivamente alla mappa libera in Somalia e quali sono i piani di sviluppo per il futuro.


Notizie dal mondo wiki

Nell'immagine: EXO, la boy band sud coreana-cinese al quarto posto nella classifica delle pagine più visitate su Wikipedia in lingua inglese nel 2018. Di livingocean, CC BY 2.0 KR, via Wikimedia Commons.
  • Questo venerdì, 18 gennaio, i governi nazionali saranno chiamati ad esprimere il loro voto sulla posizione del Consiglio europeo in merito alla riforma del copyright. I riflettori sono puntati soprattutto sull'Italia i cui delegati, più di altri, hanno manifestato l'intenzione di esprimere una posizione contraria.
  • Nel 2018 Wikipedia è stata consultata più di 190 miliardi di volte! Ecco le voci più cliccate nella versione in lingua inglese: si va da celebrità conosciute in tutto il mondo - come attori, cantanti e calciatori - fino agli ultimi film usciti al cinema, anche se la pagina con il maggior numero di visualizzazioni tratta di un tema decisamente meno frivolo...
  • D’ora in poi anche le persone non vedenti o affette da altri tipi di disabilità visiva potranno liberamente accedere a oltre 1,8 milioni di libri caricati sulla biblioteca digitale realizzata grazie ad una iniziativa di Internet Archive.


Appuntamenti e comunicazioni

  • 17 gennaio, Vinci (FI): Alessandro Marchetti e Susanna Giaccai incontrano l'assessore alla cultura nell'ambito del progetto WLM19 e Progetto:Galileo.
  • 18 gennaio, Firenze: Susanna Giaccai e Manuela Musco tengono un corso introduttivo a Wikipedia per il gruppo donne della Rete Lilith, alla Biblioteca delle Oblate.
  • 22 gennaio 2019, Osijek: presentazione a Bobcatsss2019 del paper "Reshaping online learning in a Wiki playground" scritto con Lorenzo Marconi e Pietro Valocchi.
  • 23 gennaio, Pescia: alle 18:00 presso la sede BCC Pescia e Cascina conferenza stampa di presentazione della premiazione locale Wiki Loves Monuments del 3 febbraio.