Wikimedia news/numero 198

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 198 - 10 luglio 2019


Maratona di scrittura Wikipedia al Museo archeologico Nazionale di Paestum. Di RemoRivelli, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il patrimonio culturale sui progetti Wikimedia, a settembre la nostra scuola!

Come si valorizza il patrimonio di un museo, un archivio o una biblioteca attraverso i progetti Wikimedia, riuscendo così a coinvolgere nuovi pubblici? Potrete scoprirlo dal 9 al 13 settembre a BASE Milano, alla prima edizione della Summer School "I progetti Wikimedia per le istituzioni culturali", ideata da Wikimedia Italia. Scopri di più nell'articolo.

Assemblea di Wikimedia Italia: i soci presenti a Milano. Di Settimioma, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Riforma del Terzo Settore, noi siamo pronti!

Domenica 23 giugno a BASE Milano e in collegamento audio-video dal coworking Binario Uno di Roma più di 180 soci di Wikimedia Italia, presenti in persona o per delega, hanno approvato nell’ambito della nostra assemblea straordinaria una revisione del nostro statuto, che ci consente di adeguarci alla Riforma del Terzo Settore. Scopri di più nell'articolo.

Scopri i progetti wiki insieme ai nostri soci

Un momento di confronto sui progetti Wikimedia al Politecnico di Milano. Di GioRan, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il sapere va condiviso! Per questo Wikimedia Italia propone da tempo un programma di incontri per sviluppare le proprie competenze sui progetti Wikimedia e sui dati liberi dando la possibilità ai propri soci di mettere in condivisione le proprie conoscenze con gli altri membri dell’associazione ed il pubblico esterno. Scopri di più nell'articolo.


Enciclopedia libera? Materia da dottorandi al Politecnico di Milano

Foto di gruppo dei partecipanti alla terza edizione del corso intensivo “Science, technology, society and Wikipedia”. Di Andy Mabbett, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Venerdì scorso, 5 luglio, si è conclusa la terza edizione del corso intensivo “Science, technology, society and Wikipedia”, riservato ai dottorandi del Politecnico di Milano: grazie al modulo sono state create in totale 43 nuove voci dell’enciclopedia libera, 23 in lingua inglese e 20 in italiano, e ne sono state ampliate 25. Scopri di più nell'articolo.


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Una esercitazione di Protezione Civile e Croce Rossa in Slovenia. Si Aleksandra Pelko, Marko Pišlar, MORS, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons
  • La Protezione Civile Slovena utilizza OpenStreetMap nei suoi mezzi di soccorso. Lo segnalano i volontari di OpenStreetMap Slovenia su Twitter.
  • Alexis Athlan dell'associazione animalista francese L214 ha annunciato che la ONG inserirà su OpenStreetMap i dati relativi a oltre 1400 ristoranti in Francia, contrassegnandoli con tag appositi per segnalare la disponibilità di cibo vegano o vegetariano.


Notizie dal mondo wiki

Learning Days a Wikimania 2018. Di Alina Vozna, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons
  • Formare i volontari e lo staff dei diversi capitoli Wikimedia è da sempre una sfida per WMF: per questo, dal 2013, la Fondazione ha lavorato all'implementazione di programmi di apprendimento per stimolare la crescita interna di chi è parte del movimento. Wikimania a Stoccolma offrirà a tutti un'occasione di apprendimento e formazione nelle giornate del 14 e 15 agosto con i Learning Days.
  • La scorsa settimana Gad Lerner e Michele Serra- rispettivamente su "Il Venerdì" di Repubblica e la rubrica "L'Amaca" del medesimo quotidiano - hanno espresso opinioni piuttosto critiche in merito a Wikipedia. Massimo Mantellini su Il Post ha replicato con un articolo di commento alla vicenda, in cui è citata l'esperienza di WikiTIM, realizzata insieme a Wikimedia Italia.


Appuntamenti e comunicazioni