Wikimania 2017/Relazione Filippo Esposito

Da Wikimedia Italia.

Impressione generale

L’edizione del 2017 di Wikimania si è tenuta a Montréal, nel Quebec, in Canada, e come di consueto prevedeva una riunione di utenti di Wikimedia provenienti da tutto il mondo per discutere di argomenti relativi al progetto. Io ho avuto modo di partecipare all’evento grazie alla vincita di una borsa di studio concessa dal capitolo italiano di Wikimedia: l’assegnamento è stato preceduto da un questionario che ho opportunamente compilato parlando delle mie competenze specifiche, del mio grado di coinvolgimento al progetto e dei motivi che mi sollecitavano a partecipare alle conferenze – che io ho individuato nella volontà di approfondire il mio interesse a Wikipedia e di intrecciare una rete di relazioni sociali per favorire il detto interesse. Già prima dei giorni di conferenza veri e propri ho avuto modo di apprezzare l’efficienza dei vari servizi predisposti dagli organizzatori dell’evento, a partire dalla mailing list con la quale ho potuto interagire già da subito con gli altri borsisti e dai vari buoni sconto dei quali ho potuto beneficiare per la prenotazione dell’alloggio a Montréal.

Le mie impressioni generali sono state assolutamente positive. Personalmente ho già trascorso un pomeriggio presso Esino Lario in occasione della scorsa Wikimania per essere premiato al concorso “Adotta un comune”, dove ho vinto un primo premio: lì ho già avuto modo di apprezzare l’atmosfera conviviale che vi si respirava, presente anche a Montréal, anche se in misura minore (complice, forse, anche la location, lo Sheraton, certamente meno pittoresca di un villaggio nella val d’Esino). Se il mio giudizio sulle conferenze risulta ondivago – molte, infatti, risultavano essere interessanti e stimolanti, mentre altre finivano per scadere nell’autoreferenzialità o nella tediosità – sono rimasto assolutamente colpito dalla qualità degli incontri che ho intrecciato. Quella di Montréal è stata infatti la prima Wikimania “seria” alla quale io abbia mai partecipato, e all’inizio temevo di stabilire rapporti solo formali, con l’ago eccessivamente sbilanciato sul lato “Wikipedia” e non su quello più prettamente umano.

Ciò non è affatto successo e, anzi, ho avuto modo di approfondire la mia presenza su Wikipedia stringendo amicizia con persone che, sino a quel momento, avevo conosciuto fugacemente solo in qualità di “utenze” digitali: un fattore certamente positivo e che mi stimolerà in futuro ad allargare la mia rete di conoscenze “wikipediane” anche con l’obiettivo di rendere i miei contributi al progetto più pregevoli. Mi ha deluso, invece, la quantità di aria condizionata che mi tormentava quotidianamente nelle sale delle conferenze.

Conferenze

Di seguito riporto un elenco delle varie conferenze alle quali ho partecipato.

mercoledì 9 agosto
  • WikiConference North America.
  • Scan-a-thon of BAnQ Archives about First Nations.
giovedì 10 agosto
venerdì 11 agosto
sabato 12 agosto
domenica 13 agosto