Wikimedia news/numero 172

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 172 - 13 giugno 2018

Uomo anziano con studi di idraulica: un disegno di Leonardo da Vinci, pubblico dominio, via Wikimedia Commons

Wikimedia Italia e Museo Galileo celebrano insieme Leonardo da Vinci

Con l’obiettivo di valorizzare la vita e le opere di Leonardo sui progetti Wikimedia in vista del Cinquecentenario della sua morte (2 maggio 1519) il Museo Galileo, l’istituto di Storia della Scienza di Firenze, ha di recente siglato un accordo biennale con Wikimedia Italia. Scopri di più nell'articolo.

Andrea Capata per State of the Map 2018. Grafica di Francesca Ussani (WMIT), CC BY-SA 4.0

Aspettando State of the Map 2018. Mappe libere: l’esperienza di Immobiliare.it

Dal 28 al 30 luglio il Politecnico di Milano ospiterà State of the Map 2018, il raduno mondiale della comunità OpenStreetMap. La tre giorni sarà ricca di interventi di mappatori, ricercatori e aziende che racconteranno ai partecipanti come utilizzano la mappa libera e quali opportunità individuano nella piattaforma. Tra i relatori anche Andrea Capata, Software engineer di Immobiliare.it, a cui abbiamo chiesto qualche anticipazione. Scopri di più nell'articolo.

A spasso nel tempo sui wiki in Trentino, appuntamenti a Trento e Cles

Palazzo Pretorio in Piazza del Duomo, sede del Museo Diocesano Tridentino. Di © Matteo Ianeselli, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Sabato 16 e domenica 17 giugno, alle porte dell’estate, i nostri soci trentini organizzano due appuntamenti a Trento e Cles per conoscere più a fondo il patrimonio culturale del territorio e lavorare insieme sui progetti Wikimedia, in particolare Wikipedia e Wikimedia Commons. Scopri di più nell'articolo.

Arriva in Italia Wiki Loves Earth, il concorso fotografico per gli amanti della natura

Gruppo delle Odle nel Parco naturale Puez-Odle. Di User:Matthias Süßen, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

WLE arriva per la prima volta in Italia: dall'1 al 30 giugno chiunque può partecipare al grande concorso fotografico internazionale caricando su Wikimedia Commons scatti che ritraggono le aree protette del versante italiano delle Alpi. Scopri di più nell'articolo.

Notizie dal mondo OpenStreetMap

Foto panoramica del canyon del rio Cauca in Colombia, zona a rischio inondazioni. Di Hidroituango, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons
  • Le recenti restrizioni introdotte da Google ai suoi servizi per gli sviluppatori hanno reso la vita difficile ad alcune aziende, tra cui la nuova compagnia telefonica Iliad che si è vista oscurare la sua mappa della copertura di rete avendo superato il limite massimo di accessi. Seguendo i consigli di switch2osm, l'azienda in poche ore ha potuto ripristinare la mappa, che ora mostra l'attribuzione a OpenStreetMap e non corre più il rischio di essere oscurata.
  • Dodici comuni della valle del Cauca, in Colombia, sono al momento ad alto rischio inondazione per le problematiche connesse alla diga di Hidroituango. Per questo OSM Colombia sta lavorando alla mappatura dell'area e aiutando le protezioni civili locali a stimare i danni della possibile alluvione.


Notizie dal mondo wiki

Studenti universitari al computer a New Orleans. Di Tulane Public Relations, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons
  • Giovedì 7 giugno cento eurodeputati di diversi schieramenti hanno espresso le loro preoccupazioni sulla proposta di Direttiva europea in materia di copyright in una lettera aperta al relatore per commissione giuridica (JURI) del Parlamento europeo, Axel Voss. In particolare, i firmatari chiedono di dare ascolto ai numerosi ricercatori, esperti e alle associazioni che si sono opposte alla Direttiva e di eliminare l'Articolo 11, che introduce diverse restrizioni alla libera condivisione di testi online.
  • Il Centro de Transferencia de Tecnología (CTT) è nato su iniziativa del governo spagnolo per facilitare il riutilizzo di software e servizi da parte delle pubbliche amministrazioni attraverso l'adozione di licenze libere: Elena Muñoz, Direttrice del Centro, ha raccontato a Free Software Foundation Europe (FSFE) i principali traguardi raggiunti negli ultimi anni.


Appuntamenti e comunicazioni

Prossimi appuntamenti oltre a quelli già segnalati:

  • 11-15 giugno, Milano: Corso intensivo per dottorandi del Politecnico di Milano su "Science, technology, society and Wikipedia" (prof. Guido Raos), con la collaborazione di Wikimedia Italia e la partecipazione come tutor dei soci Niccolò Caranti e Marco Chemello.
  • 14 giugno, Bari: Corso tenuto da Ferdinando Traversa presso Impact Hub Bari - Viale Volga c/o Fiera del Levante
  • 18 giugno, Milano: corso elettivo su Wikipedia ed educazione alla salute (1 CFU) all'Università degli Studi di Milano.
  • 22 giugno, Verona: wiki-aperitivo presso il Museo di Storia dell'Informatica dell'Università di Verona.
  • 25 giugno, Roma: Lorenzo Losa (presidente Wikimedia Italia) presenta il funzionamento di Wikipedia ai partecipanti del Tavolo tecnico per la garanzia del pluralismo e della correttezza dell'informazione sulle piattaforme digitali dell'AGCOM.