Wikimedia news/numero 227

Da Wikimedia Italia.

Wikimedia News - n. 227 - 1 febbraio 2021

Abbiamo appena festeggiato i 20 anni di Wikipedia e abbiamo subito un altro compleanno: il quinto anniversario di Wikimedia Italia come capitolo locale di OpenStreetMap! Trovi in questa newsletter il resoconto della festa di sabato. Il 27 gennaio si sono tenute anche le celebrazioni della Giornata Mondiale della Memoria con una editathon e un convegno dedicato al tema. E poi tante altre news sui prossimi appuntamenti di febbraio, tutti dedicati alla conoscenza libera. P.S. Per contribuire al prossimo numero in uscita l'1 marzo, scrivi a: erica.pedone@wikimedia.it

Nell'immagine: Logo for OpenStreetMap Italy, image by Aury88 - Licenza CC-BY-SA 3.0 da OpenStreetMap

Buon compleanno Open Street Maps Italia!

Il 30 gennaio 2021 la comunità dei mappatori ha festeggiato il quinto anniversario di Wikimedia Italia come Local Chapter di OpenStreetMap con un mapping party interattivo con tanti volontari che hanno condiviso la loro esperienza e le loro conoscenze con tutti i partecipanti. Scopri di più nell'articolo.


Il Negazionismo dell'Olocausto e l’urgenza di dati e documenti

Nell’immagine: Locandina per il Giorno della Memoria del 27 gennaio 2021; Opera propria ; Autore: Fcarbonara CC BY-SA 4.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0> via Wikimedia Commons

Per il terzo anno consecutivo Wikimedia Italia ha ricordato le vittime dell’Olocausto insieme ai volontari della comunità di Wikipedia in italiano. Quest’anno è stato organizzato un editathon unito a una conferenza online il cui tema è stato: Negazionismo dell'Olocausto: Gli Eichmann di carta. Scopri di più nell'articolo.


«Così la proposta europea del Digital Services Act può proteggere Wikimedia o esporla continuamente ai troll»

Nell'immagine: Government of Jamaica — Ministry of Transport and Works, Public domain, via Wikimedia Commons

La Commissione Europea ha da poco pubblicato la sua proposta per il Digital Service Act. Mattia Nappi ha tradotto per noi un articolo sulle prime impressioni della Wikimedia Foundation al riguardo Scopri di più nell'articolo.


Continua con successo la collaborazione tra Wikimedia Italia e il CAI

Nell’immagine: Quintino Sella, Public domain, via Wikimedia Commons

Il CAI (Club Alpino Italiano) e Wikimedia Italia hanno rinnovato per altri 3 anni la convenzione stipulata nel 2016. Tramite essa il CAI si impegna ad inserire nuove informazioni all'interno di OSM rendendole così consultabili in forma libera. Scopri di più nell'articolo.


Al via la Conferenza internazionale Bibliographic Control in the Digital Ecosystem

Immagine da Wikimedia Commons, Florence Italy Remote-view-of-Santa-Maria-del-Fiore , Photo by CEphoto, Uwe Aranas, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported

Dall' 8 al 12 febbraio si terrà online la conferenza internazionale Bibliographic Control in the Digital Ecosystem organizzata dall'Università degli studi di Firenze con la collaborazione dell'IFLA ed il patrocinio di Wikimedia Italia. Scopri di più nell'articolo.


La riproduzione di opere delle arti visive di dominio pubblico e l’attuazione della direttiva europea sul diritto d’autore nel mercato unico digitale

Lungoleno, CC BY-SA 4.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0>, via Wikimedia Commons

La società chiede sempre di più e a gran voce la libera riproducibilità delle opere di pubblico dominio. Tale richiesta si fa anche più pressante in tempi di pandemia, durante i quali si riducono le possibilità di fruire del patrimonio culturale nei luoghi dove esso è custodito. Se ne parla al seminario organizzato dall'Università di Trento il 10 febbraio. Presente anche Wikimedia Italia con Iolanda Pensa. Scopri di più nell'articolo.


Concorso Wiki Loves Folklore 2021: Donne e folklore

Nell'immagine: Shagil Kannur, CC BY-SA 4.0 https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0, via Wikimedia Commons

Dal primo febbraio al 31 marzo, per il terzo anno consecutivo, WikiDonne organizza in Italia il concorso Donne e folklore/Wiki Loves Folklore (su Commons e Wikipedia), parte della campagna internazionale Femminismo e Folklore realizzata insieme a Open Heritage Foundation, GOI Foundation, Wikimedia Thailand, Wikimedia Foundation, Les sans pagEs, Women in Red e Wiki Loves Women South Asia. Scopri di più nell'articolo.


Appuntamenti e comunicazioni

  • Giovedì 4 febbraio, ore 16.30-19 on line: Marco Chemello e Ignazio Ligotti tengono il terzo incontro del corso "A scuola con i progetti Wikimedia: information literacy e scrittura collaborativa" organizzato da WMI all'interno del progetto Leggere tutti 2 - Ptof 2020/2021 Assessorato all'Istruzione Comune di Vicenza rivolto a docenti delle scuole primarie e secondarie.
  • Lunedì 8 febbraio, ore 16.30-19 on line: Marco Chemello e Ignazio Ligotti tengono il quarto e ultimo incontro del corso "A scuola con i progetti Wikimedia: information literacy e scrittura collaborativa" organizzato da WMI all'interno del progetto Leggere tutti 2 - Ptof 2020/2021 Assessorato all'Istruzione Comune di Vicenza rivolto a docenti delle scuole primarie e secondarie.
  • Lunedì 15 febbraio, ore 17-19 on line: Luigi Catalani interviene al convegno nazionale "FREE...liberi di leggere" organizzato da Biblóh! (Rete di biblioteche scolastiche innovative) in collaborazione con Indire.
  • Giovedì 18 febbraio, Marta Arosio tiene una sessione di orientamento sul corretto utilizzo dei progetti Wikimedia alla Fondazione Ducati
  • Giovedì 25 febbraio, ore 18 on-line: Incontro su Origine e attualità della cultura ladina dolomitica: leggende e letteratura.