Bilancio preventivo 2019

Da Wikimedia Italia.

Questo bilancio è stato sviluppato basandosi su quanto previsto dal piano annuale 2019 e dai budget di programma lì inclusi. È stato approvato dall'assemblea del 17 novembre 2018.

Conto per competenza

Proventi
Valore della produzione e ricavi vari 526.400,00 €
Ricavi delle vendite e delle prestazioni 50.000,00 €
Ricavi per sponsorizzazioni 25.000,00 €
Ricavi per corsi di formazione 5.000,00 €
Ricavi da prestazioni di servizi 20.000,00 €
Proventi da attività istituzionali 476.400,00 €
Proventi da quote associative 8.000,00 €
Proventi da donazioni 40.000,00 €
Cinque per mille 400.000,00 €
Contributi per attività istituzionali 28.400,00 €
Proventi e oneri finanziari 300,00 €
Proventi finanziari diversi dai precedenti 300,00 €
Interessi attivi 300,00 €
TOTALE PROVENTI 526.700,00 €
Oneri
Costi della produzione 341.839,67 €
Materie prime, sussidiarie, di consumo e merci 15.673,67 €
Acquisti materiali di consumo 225,00 €
Spese per materiali promozionali/pubblicitari 12.805,67 €
Acquisti prodotti finiti o merci 1.143,00 €
Cancelleria 1.500,00 €
Costi per servizi 315.516,00 €
Spese per servizi promozionali/pubblicitari 13.366,67 €
Spese per organizzazione eventi 16.975,00 €
Spese per partecipazione eventi 7.000,00 €
Spese per assicurazione 3.615,01 €
Spese per servizi postali e trasporti 6.661,67 €
Compensi per prestazioni professionali 68.896,12 €
Consulenze amministrative e legali 18.237,60 €
Spese telefoniche 1.000,00 €
Collaborazioni coordinate e continuative 48.648,00 €
Oneri sociali co. co. co. 10.045,74 €
Servizi bancari e di pagamento 2.250,00 €
Compensi a lavoratori occasionali 14.000,00 €
Spese per servizi software 15.620,20 €
Spese per formazione 2.500,00 €
Spese per servizi web 4.700,00 €
Spese per viaggi staff 12.200,00 €
Spese per viaggi soci/volontari 33.700,00 €
Trasferimenti per progetti comunitari 13.600,00 €
Altri progetti in partnership 7.000,00 €
Prodotti formativi 15.500,00 €
Costi per godimento di beni di terzi 10.650,00 €
Affitti passivi 10.650,00 €
Costi per il personale 176.129,05 €
Salari e stipendi 129.440,38 €
Salari e stipendi 129.440,38 €
Oneri sociali personale dipendente 36.810,71 €
Oneri sociali dipendenti 36.157,22 €
Contributi INAIL 653,49 €
Trattamento di fine rapporto 9.877,96 €
Accantonamento T.F.R. 9.877,96 €
Accantonamenti e oneri diversi 8.721,00 €
Oneri diversi di gestione 8.721,00 €
Contributi movimento Wikimedia 5.000,00 €
Abbonamenti e pubblicazioni 3.721,00 €
TOTALE ONERI 526.689,72 €

Note

In questo preventivo sono presenti alcune voci che compariranno diversamente nel consuntivo, fra cui:

  • "Prodotti formativi", "Trasferimenti per progetti comunitari" e "Altri progetti in partnership": sono spese per progetti da definire nel corso dell'anno (es. per i microgrant), che non sappiamo in che voci di spesa afferiranno. A consuntivo risulteranno nelle voci di spesa relative.
  • L'associazione ha un regime IVA speciale. In questo budget l'IVA sulle fatture pagate è inclusa nelle voci delle varie spese, mentre la quota di IVA che paghiamo sulle fatture emesse non è indicata trattandosi semplicemente di una partita di giro. Nel consuntivo saranno presenti nella voce "IVA indetraibile per regimi speciali".

Rispetto al bilancio preventivo 2018 e al bilancio consuntivo 2017 sono state variate alcune voci per aumentare la leggibilità e la chiarezza del bilancio:

  • I rimborsi spese per trasferte ed eventi sono adesso suddivisi in "Spese per viaggi soci/volontari" e "Spese per viaggi staff". La prima riguarda tutte le trasferte che sono fatte da un socio o altra persona a titolo volontario, come la larga maggioranza delle attività dei soci. La seconda riguarda tutte le trasferte fatte all'interno di un incarico retribuito. Queste vanno a sostituire la precedente divisione in "Spese per viaggi staff e direttivo" e "Spese per viaggi soci/volontari", includendo anche una parte delle spese precedentemente attribuite a "Alberghi e ristoranti". Queste voci comprendono una quota per le borse previste per Wikimania e per il finanziamento di progetti dei soci.
  • La voce "Alberghi e ristoranti" non è più in uso: le spese di vitto e alloggio relative a trasferte sono incluse nelle relative voci, come da punto precedente, mentre quelle relative ad eventi organizzati (come le spese per la ristorazione ad assemblee e altre attività) sono incluse nella voce "Partecipazione ad eventi".
  • La voce "Spese per servizi postali e trasporti" unifica le precedenti voci "Spese per servizi postali" e "Spese per trasporti" (quest'ultima relativa a spedizioni diverse da quelle postali, come ad esempio l'invio di volantini o gadget ai soci che ne fanno richiesta per distribuirli negli eventi, oppure la spedizione dei pannelli della mostra di Wiki Loves Monuments).
  • Le spese relative a software in uso nell'associazione ricadono sotto "Spese per servizi software", in luogo delle dizioni "Aggiornamento e acquisto software" o "Spese per aggiornamento software" usate in passato. "Spese per servizi software" è più chiaro, in quanto il software non è tipicamente acquistato, ma viene acquistato un servizio di fornitura e assistenza. In particolare, ricade nella macrovoce di "Costi per servizi" e non "Materie prime, sussidiarie, di consumo e merci". Inoltre, l'aggiornamento del software è una componente della spesa, ma non è l'unica.
  • La voce "Spese per formazione" corrisponde alla voce "Spese per aggiornamento professionale" usata in passato. Il nome è stato cambiato perché sono spese intese anche, e soprattutto, per la formazione dei volontari, mentre l'espressione "aggiornamento professionale" può dare l'idea che riguardi solo lo staff.

Seguono alcuni chiarimenti sulle voci:

  • "Altri progetti in partnership" comprende spese non impegnate corrispondenti a entrate in "Contributi per attività istituzionali".
  • "Prodotti formativi" ricomprende il progetto MOOC e altri investimenti in prodotti (anche multimediali) che mantengano un valore nel tempo per le attività di formazione dell'associazione.
  • "Contributi movimento Wikimedia" è il trasferimento a Wikimedia Germania per il contributo alle spese delle attività presso l'Unione europea.
  • "Affitti passivi" comprende gli oneri per il contratto con BASE Milano, dove è ospitato l'ufficio dell'associazione.
  • Spese per sito web: comprende webmaster, la spesa per la macchina in cui è ospitato il sito Wordpress, e i domini.